Circondario dell'Oberhavel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Circondario dell'Oberhavel
circondario
(DE) Landkreis Oberhavel
Circondario dell'Oberhavel – Stemma
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of Brandenburg.svg Brandeburgo
Distretto gov. Non presente
Amministrazione
Capoluogo Oranienburg
Data di istituzione 1993
Territorio
Coordinate
del capoluogo
52°45′N 13°14′E / 52.75°N 13.233333°E52.75; 13.233333 (Circondario dell'Oberhavel)Coordinate: 52°45′N 13°14′E / 52.75°N 13.233333°E52.75; 13.233333 (Circondario dell'Oberhavel)
Superficie 1 795,77 km²
Abitanti 202 162 (2012)
Densità 112,58 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 12 0 65
Targa OHV
Cartografia

Circondario dell'Oberhavel – Localizzazione

Sito istituzionale

Il circondario dell'Oberhavel (targa OHV) è un circondario rurale (Landkreis) del Brandeburgo, in Germania.

Comprende 9 città e 10 comuni.

Capoluogo e centro maggiore è Oranienburg.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il circondario dell'Oberhavel fu creato nel 1993 dalla fusione dei 2 precedenti circondari rurali di Gransee (eccetto il comune di Keller) e di Oranienburg.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il circondario dell'Oberhavel confina a nord con il Ruppiner Land (nel Meclemburgo-Pomerania), ad ovest con l'Ostprignitz-Ruppin e l'Havelland, ad est con i circondari dell'Uckermark e del Barnim, a sud con Berlino.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Il circondario dell'Oberhavel si compone di 8 città extracomunitarie (Amtsfreie Stadt), 6 comuni extracomunitari (Amtsfreie Gemeinde) e 1 comunità amministrativa (Amt), composta da 1 città e 4 comuni.

Città extracomunitarie (Amtsfreie Stadt)[modifica | modifica wikitesto]

Comuni extracomunitari (Amtsfreie Gemeinde)[modifica | modifica wikitesto]

Comunità amministrative (Amt)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]