Cinque dinastie e dieci regni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
History of China
Storia della Cina
MITOLOGICA
Tre Augusti e Cinque Imperatori
ANTICA
Dinastia Xia c. 2100 – c. 1600 a.C.
Dinastia Shang c. 1600 – c. 1046 a.C.
Dinastia Zhou c. 1045 – 256 a.C.
 Dinastia Zhou occidentale
 Dinastia Zhou orientale
   Periodo delle primavere e degli autunni
   Periodo dei regni combattenti
IMPERIALE
Dinastia Qin 221–206 a.C.
Dinastia Han 206 a.C. – 220 d.C.
  Dinastia Han occidentale
  Dinastia Xin
  Dinastia Han orientale
Tre Regni 220–280
  Wei, Shu e Wei
Dinastia Jìn 265–420
  Jin occidentale Sedici regni
304–439
  Jin orientale
Dinastie del Nord e del Sud
420–589
Dinastia Sui 581–618
Dinastia Tang 618–907
  (Wu Zetian 690–705)
5 dinastie
e 10 regni

907–960
Dinastia Liao
907–1125
Dinastia Song
960–1279
  Song del Nord W. Xia
  Song del Sud Dinastia Jīn
Dinastia Yuan 1271–1368
Dinastia Ming 1368–1644
Dinastia Qing 1644–1911
MODERNA
Repubblica di Cina 1912–1949
Repubblica popolare
cinese

1949–presente
Repubblica di Cina
(Taiwan)

1949–presente

Il termine Periodo delle Cinque Dinastie e dei Dieci Regni indica una fase di frammentazione politica nella storia cinese che durò dal 907 (fine della dinastia Tang) al 979 (anno in cui la dinastia Song riunificò il paese). Il Nord della Cina vide l'avvicendarsi di cinque dinastie di durata effimera. Nella zona meridionale del paese si affermarono invece i dieci regni.

Le Cinque Dinastie[modifica | modifica wikitesto]

La prima delle dinastie del nord, nota come "Liang Posteriore" (907-923 d.C.) sorse con l'usurpazione di Zhu Wen. Anche se il suo primo e unico sovrano non riuscì a dominare l'intero paese e regnò per appena sedici anni, questa fu la più longeva delle cinque dinastie, che si successero con impressionante rapidità, cadendo sotto l'urto dei barbari (Qidan) o per mano di usurpatori. Alle dinastie Liang Posteriore, Tang posteriore (923-936 d.C.), Jin Posteriore (936-946), Han Posteriore (947-951) e Zhou Posteriore (951-960) fece seguito infine la dinastia Song, che riunificò il paese nel 979.

I Dieci Regni[modifica | modifica wikitesto]

I dieci regni del Sud si formarono nelle principali regioni meridionali e mostrarono una durata media superiore a quella delle dinastie. La Cina del Sud si era notevolmente sviluppata sotto i Tang e alcuni regni fiorirono lungo la costa e i principali empori commerciali, come il regno di Min nel Fukien, il regno Wu-yueh nel Chekiang e il regno T'ang meridionale nella zona del basso Yangtzé. Questi regni non furono militarmente capaci di ristabilire l'unità imperiale né di opporre resistenza all'avanzata dei Song e finirono per sottomettersi alla nuova dinastia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]