Christophe Rochus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christophe Rochus
ChristopheRochusStuttgart06.jpg
Christophe Rochus nel 2006
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 170[1] cm
Peso 68[1] kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 2010
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 118-219
Titoli vinti 0
Miglior ranking 38º (1º maggio 2006)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 4T (2000)
Francia Roland Garros 3T (2009)
Regno Unito Wimbledon 2T (2000)
Stati Uniti US Open 2T (2001)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 34-73
Titoli vinti 1
Miglior ranking 72° (15 maggio 2006)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2006)
Francia Roland Garros 2T (2009)
Regno Unito Wimbledon 1T (2005, 2006, 2009)
Stati Uniti US Open 1T (2005, 2006, 2009)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 17 novembre 2010

Christophe Rochus (Namur, 15 dicembre 1978) è un ex tennista belga, passato professionista nel 1996 e ritiratosi a fine 2010.

Fratello maggiore di Olivier Rochus, in carriera non ha conquistato titoli a livello ATP raggiungendo la finale a Valencia nel 2003, in cui venne sconfitto da Juan Carlos Ferrero, e a Rotterdam nel 2006, in cui venne sconfitto da Radek Štěpánek. Si è aggiudicato cinque tornei del circuito Challenger (Poznan nel 2000, Venezia nel 2001, Lussemburgo nel 2005, Zagabria e St. Brieuc nel 2008).

Su di lui si sono concentrati sospetti di combine in seguito al match di primo turno dell'Hall of Fame Tennis Championships di Newport perso contro il britannico numero 552 del mondo Richard Bloomfield. Secondo il bookmaker anglosassone BetFair intorno all'incontro si sarebbe registrato un movimento anomalo di scommesse pari a 1,5 milioni di dollari (pari a circa 1 milione e 816 000 euro) tanto sostanzialmente da parificare le quote dei due tennisti nonostante la differenza nel ranking (Rochus era intorno alla 160ª posizione).[2] Bloomfield era stato al centro di simili sospetti già nel 2006 in seguito alla vittoria sull'argentino Carlos Berlocq al primo turno di Wimbledon.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP Masters 1000(0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (1)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 28 aprile 2003 Spagna Open de Tenis Comunidad Valenciana, Valencia Terra rossa Spagna Juan Carlos Ferrero 2-6, 4-6
2. 20 febbraio 2006 Paesi Bassi ABN AMRO World Tennis Tournament, Rotterdam Cemento Rep. Ceca Radek Štěpánek 0-6, 3-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP Masters 1000(0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (0)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (1)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 3 gennaio 2000 India Chennai Open, Chennai Cemento Francia Julien Boutter India Saurav Panja
India Srinath Prahlad
7-5, 6-1

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP Masters 1000(0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (0)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (2)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 25 luglio 2005 Austria Generali Open, Kitzbühel Terra rossa Belgio Olivier Rochus Rep. Ceca Leoš Friedl
Romania Andrei Pavel
2-6, 7-65, 0-6
2. 2 gennaio 2006 Qatar Qatar ExxonMobil Open, Doha Cemento Belgio Olivier Rochus Svezia Jonas Björkman
Bielorussia Maks Mirny
6-2, 3-6, [8-10]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2010 2009 2008 2007 2006 2005 2004 2003 2002 2001 2000 1999
Australian Open 1T 1T - 1T 1T 1T 2T 2T 2T 3T 4T -
Open di Francia 3T - 1T 2T 1T 2T 2T 1T 1T 1T 1T
Wimbledon 1T 1T - 1T 1T 1T 1T 1T 1T 2T -
US Open 1T - 1T 1T 1T - 1T - 2T 1T -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Christophe Rochus, atpworldtour.com. URL consultato il 17-11-2010.
  2. ^ gioconews.it, Betfair segnala scommesse anomale sull'incontro di Newport, Rochus-Bloomfield, 15-07-2010. URL consultato il 17-11-2010.
  3. ^ (EN) thetennistimes.com, Betting Scandal Involving Richard Bloomfield and Christophe Rochus, 10-07-2010. URL consultato il 17-11-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]