Chionis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chionis
Snowy Sheathbill.jpg
Chione bianco (Chionis albus)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Chionidi
Famiglia Chionidae
Bonaparte 1832
Genere Chionis
Forster, 1788
Specie

Chionis è un genere di uccelli caradriiformi diffuso nelle regioni antartiche. È l'unico genere della famiglia Chionidae.[1].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Sono gli unici uccelli antartici a non avere piedi palmati; hanno il piumaggio completamente bianco e si distinguono solo per la diversa colorazione della faccia e delle zampe; hanno una sorta di guaina cornea che ricopre la parte superiore del robusto becco. Sono all'apparenza paffuti e assomigliano ai piccioni, ma si pensa possano essere simili ai progenitori dei gabbiani e delle sterne.
Sono uccelli solitamente necrofagi, ma all'occorrenza sottraggono uova e pulcini da cormorani e pinguini, come anche rimasugli di cibo. Depongono 2-3 uova bianche chiazzate in cavità rocciose o in fenditure del terreno[2].

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

I recenti studi filogenetici sui Caradriiformi hanno appurato che i Chionidae sono imparentati con i Burhinidi e con il piviere di Magellano, elevati tutti al sottordine dei Chionidi[3][4][5][6].

Comprende due sole specie:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Chionidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 13 maggio 2014.
  2. ^ Harrison, Colin J.O. in Forshaw, Joseph (a cura di), Encyclopaedia of Animals: Birds, London, Merehurst Press, 1991, p. 109, ISBN 1-85391-186-0.
  3. ^ Christidis and Boles, p. 128
  4. ^ Christidis and Boles, p. 132
  5. ^ Paton, Tara A. & Baker, Allan J. (2006): Sequences from 14 mitochondrial genes provide a well-supported phylogeny of the Charadriiform birds congruent with the nuclear RAG-1 tree. Mol. Phylogenet. Evol. 39(3): 657–667. DOI: 10.1016/j.ympev.2006.01.011 (HTML abstract)
  6. ^ Paton, T.A.; Baker, A.J.; Groth, J.G. & Barrowclough, G.F (2003): RAG-1 sequences resolve phylogenetic relationships within charadriiform birds. Mol. Phylogenet. Evol. 29: 268-278. DOI: 10.1016/S1055-7903(03)00098-8 (HTML abstract)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Chionis in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli