Charles Smith (cestista 1965)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles Smith
Dati biografici
Nome Charles Daniel Smith
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 205 cm
Peso 104 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande
Ritirato 1997
Carriera
Giovanili

1984-1988
Warren Harding High School
Pittsburgh Panthers Pittsburgh Panthers
Squadre di club
1988-1992 L. Angeles Clippers L. Angeles Clippers 272
1992-1996 New York Knicks New York Knicks 241
1996-1997 San Antonio Spurs San Antonio Spurs 51
Nazionale
1986-1988 Stati Uniti Stati Uniti 18
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Seul 1988
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Spagna 1986
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Charles Daniel Smith (Bridgeport, 16 luglio 1965) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1988, dopo aver vinto il bronzo olimpico a Seul (Stati Uniti sconfitti in semifinale dall'URSS), lasciò l'Università di Pittsburgh per giocare nell'NBA.

In origine doveva giocare con i Philadelphia 76ers, ma i suoi diritti furono ceduti ai Los Angeles Clippers. Dopo aver segnato nei primi 4 anni una media di 20 punti ed essere stato il miglior rimbalzista della squadra, andò a giocare nei New York Knicks. Nel 1993 i Knicks arrivarono in finale di Eastern Conference ma furono battuti dai Chicago Bulls di Michael Jordan dopo essere stati avanti 2-0 nella serie.

Quando le sue statistiche iniziarono a diventare meno convincenti, Smith fu ceduto ai San Antonio Spurs. Tuttavia, nel 1997, a soli 32 anni, annunciò il ritiro per problemi al ginocchio.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]