Charles-Maurice le Tellier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles Maurice le Tellier
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
Incarichi ricoperti Arcivescovo titolare di Nazianzo
Arcivescovo di Reims
Nato 18 luglio 1642, Torino
Ordinato presbitero 1666
Elevato arcivescovo 11 novembre 1668
Deceduto 22 febbraio 1710, Reims

Charles Maurice le Tellier (Torino, 18 luglio 1642Reims, 22 febbraio 1710) è stato un arcivescovo cattolico francese. Fu Pari di Francia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Charles-Maurice Le Tellier era figlio del cancelliere Michel Le Tellier e fratello di François Michel Le Tellier de Louvois, ambedue ministri di Luigi XIV. Destinato in tenera età ad accedere al sacerdozio, studiò Teologia, ottenendo il dottorato alla Sorbona; fu ordinato sacerdote nel 1666.

A soli nove anni di età divenne secondo abate commendatario dell'abbazia di Daoulas, in Bretagna. Nel 1666 rimise l'abbazia nelle mani del re. Dal 1668 fu abate commendatario di Saint-Étienne de Caen.

Nel 1671 divenne arcivescovo di Reims, succedendo al suo consacratore, il Cardinale Antonio Barberini.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Stemma[modifica | modifica sorgente]

Image Stemma
Orn ext primat duc et pair OSE.svg
Blason ville fr Chaville (Hauts-de-Seine).svg
Charles-Maurice le Tellier
Arcivescovo di Reims e Pari di Francia, Primate della Gallia Belgica, Commendatore dell'Ordine dello Spirito Santo

D'azzurro a tre salamandre d'argento poste in palo. Sul capo di rosso a tre stelle d'oro a cinque punte. Lo scudo, accollato a una croce astile patriarcale d'oro, posta in palo, è timbrato da un cappello con cordoni e nappe di verde. Le nappe, in numero di trenta, sono disposte quindici per parte, in cinque ordini di 1, 2, 3, 4, 5.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Gillet, Charles-Maurice Le Tellier, con un'esaustiva bibliografia (Parigi, 1881), p. xii e passim
  • Charles Sainte-Beuve, Port-Royal (ed. 1900), indice
Predecessore Abate commendatario di Daoulas Successore Prepozyt.png
René de Rieux 1651 - 1666 Louis de la Mothe-Vilbret d'Apremont
Predecessore Abate commendatario di Daoulas Successore Prepozyt.png
Jacques II de Neuchèze 1658 - 1710 Louis III de la Motte-Villebret
Predecessore Abate commendatario di Saint-Étienne di Caen Successore Prepozyt.png
Charles-Paris d'Orléans 1668 - 1710 Joseph-Emmanuel de La Trémoille
Predecessore Arcivescovo di Reims e Pari di Francia
Primate della Gallia Belgica
Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Antonio Barberini 1671-1710 François de Mailly
Predecessore Abate di Saint-Remi di Reims Successore Prepozyt.png
Guillaume II Egon de Fürstenberg 1680 - 1710 Philippe-Antoine Gualterio

Controllo di autorità VIAF: 9882054