Carta Centurion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il materiale di invito Centurion

La carta Centurion (Centurion Card) è una esclusiva carta di credito non revolving emessa da American Express e destinata, dietro invito, ad una ristretta platea di beneficiari dalle altissime capacità reddituali e di spesa annua[1].

Distinta in una versione personale e in una business, la Centurion è realizzata in titanio ed incorpora numerosi servizi aggiuntivi molto esclusivi[2], a seconda del paese in cui la carta viene rilasciata.

Già negli anni 80 circolavano leggende metropolitane a proposito di una carta di credito nera ad alta capacità di spesa di American Express, che permetteva vantaggi esclusivi; la nascita della black card di American Express è tuttavia avvenuta realmente solo in seguito, nel 1999. Nel 2012, anno di debutto della Centurion nel mercato cinese[3], la carta era destinata ad un totale di 31 mercati selezionati tra cui l'Italia, nella quale era stata introdotta nel 2004[4].

American Express mantiene tuttavia grande riserbo e discrezione sulla Centurion, sui criteri di selezione e sui servizi accessori, tanto che su alcune versioni internazionali del suo sito internet non è nemmeno citata, mentre in altre è solo presentata senza alcun dettaglio[1].

Criteri di selezione[modifica | modifica wikitesto]

Tra i criteri di selezione utilizzati da American Express vi sono spese elevate con carta Platino (250 000 $/anno) e la frequenza di utilizzo dei servizi Viaggi e Lifestyle Platino.

Secondo una ricerca condotta da Journal International[senza fonte], l'età media di un possessore di Centurion in Europa o nel Medio Oriente è di 49 anni. Il 94 per cento dei titolari di carta sono uomini e hanno in media 3,3 proprietà. Il loro reddito familiare medio sarebbe di € 653.000 e il loro patrimonio netto totale medio ammonterebbe circa a € 4,5 milioni in media. Essi avrebbero un capacità di spesa mensile media di € 8.800.

Quota annuale[modifica | modifica wikitesto]

Per mantenere la carta Centurion è necessario sia mantenere gli elevati standard di spesa previsti per l'accesso, sia versare una quota annuale (negli Stati Uniti 2 500 $) a cui deve essere sommata una quota (7 500 $) all'ingresso nel programma[5].

American Express Centurion Quote Annuali
Paese Quota annuale
Stati Uniti d'America US$ 2 500[5]
Regno Unito £ 1 800
Canada circa CDN$ 2 500
Italia € 3 000
Francia Germania, Spagna,
Olanda, Danimarca e Svezia
€ 2 000
Svizzera CHF 4 200
Australia AU$ 4 300
Giappone ¥ 367 500
Hong Kong circa HK$ 19 800
Singapore SG$ 5 000
Messico circa 33 000 pesos
Argentina circa 20 000 pesos
Arabia Saudita SAR 11 250
International Dollar Currency Card
(IDC)
circa US$ 2 800
International Euro Currency Card
(IEC)
ciarca € 2 800
Israele US$ 2 000
Russia 85 000 Rubli

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The Centurion Card, americanexpress.com. URL consultato il 9 dicembre 2013.
  2. ^ (EN) Centurion Card Benefits (US) 2008-2009, luxuryplastic.com, 26 giugno 2008. URL consultato il 9 dicembre 2013.
  3. ^ (EN) Centurion from American Express is Introduced to China, americanexpress.com, 23 ottobre 2012. URL consultato il 9 dicembre 2013.
  4. ^ Un percorso nel tempo, americanexpress.com. URL consultato il 9 dicembre 2013.
  5. ^ a b (EN) Cardmember Agreement, 11 gennaio 2013. URL consultato il 9 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]