Brandon Myers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brandon Myers
Brandon Myers.JPG
Myers con la maglia Raiders.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 116 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Tight end
Squadra Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
Carriera
Giovanili
2004-2008 Stemma Iowa Hawkeyes Iowa Hawkeyes
Squadre di club
2009-2012 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
2013 Stemma New York Giants New York Giants
2014- Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
Statistiche aggiornate al 12 marzo 2014

Brandon Myers (Prairie City, 4 settembre 1985) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di tight end per i Tampa Bay Buccaneers della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del sesto giro (202° assoluto) del Draft NFL 2009 dagli Oakland Raiders. Al college giocò a football all'Università dell'Iowa.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Oakland Raiders[modifica | modifica wikitesto]

Myers fu scelto nel corso del sesto giro del Draft 2009 dagli Oakland Raiders. Il 16 luglio firmò un contratto quadriennale per un totale di 1,841 milioni di dollari di cui 91.000 di bonus alla firma. Debuttò nella NFL l'11 ottobre contro i New York Giants. Il 22 novembre contro i Cincinnati Bengals forzò e recuperò un fumble su un ritorno di kick off. Grazie a questo recupero i Raiders realizzarono nell'azione successiva il field goal della vittoria. Chiuse la stagione con 11 partite di cui 2 da titolare.

Nella stagione 2010 trovò più spazio causa l'infortunio del tight end titolare Zach Miller. Il 10 ottobre contro i San Diego Chargers bloccò un punt che venne ritornato in touchdown. Finì la stagione con 15 partite di cui 3 da titolare.

Il 20 novembre 2011 contro i Minnesota Vikings forzò il suo secondo fumble in carriera su ritorno di kick off, trasformato successivamente dai Raiders in TD. Finì la stagione giocando tutte le 16 partite con ben 7 partenze da titolare.

Il 10 settembre 2012, i Raiders debuttarono nella nuova stagione con una sconfitta contro i San Diego Chargers. Myers ricevette 5 passaggi per 65 yard[1]. Il 4 novembre contro i Tampa Bay Buccaneers fece il suo primo TD in carriera, in quella partita ne realizzò ben 2 su ricezione, uno di quattro e uno di una iarda. Il 18 dello stesso mese contro i New Orleans Saints realizzò il suo terzo TD stagionale su una ricezione di una iarda. Il 2 dicembre contro i Cleveland Browns fece un'ottima prestazione totalizzando 14 ricezioni per un totale di 130 yard con un TD di 17 yard. Finì con 79 recezioni (806 yard) rendendolo il ricevitore più prolifico dal 2002 e il secondo tight end nella storia dei Raiders dopo Todd Christensen con 92 recezioni nel 1986.

New York Giants[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 marzo 2013 dopo esser diventato free agent firmò con i Giants un contratto quadriennale del valore di 14,25 milioni di dollari (1,5 milioni garantiti) di cui 1,5 milioni di bonus alla firma. Nella settimana 1 Myers ricevette 66 yard e segnò un touchdown nella sconfitta contro i Dallas Cowboys[2].

Tampa Bay Buccaneers[modifica | modifica wikitesto]

L'11 marzo 2014, Myers firmò coi Tampa Bay Buccaneers

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 74
Partite totali da titolare 42
Yard su ricezione 1.578
Touchdown su ricezione 8

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) San Diego 22 Oakland 14, NFL.com, 10 settembre. URL consultato l'11 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Game Center: New York 31 Dallas 36, NFL.com, 9 settembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]