Big Brother and the Holding Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Big Brother and the Holding Company
Il gruppo a metà anni sessanta
Il gruppo a metà anni sessanta
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock psichedelico
Acid rock
Blues rock
Hard rock
Periodo di attività 1965 – in attività
Album pubblicati 9
Studio 7
Live 1
Raccolte 1
Sito web

Big Brother and the Holding Company è un gruppo musicale rock statunitense che si è formato nel 1965, parte della scena musicale psichedelica che ha prodotto gruppi come Grateful Dead, Quicksilver Messenger Service e Jefferson Airplane[1].

Il gruppo è più conosciuto come quello dal quale si distaccò Janis Joplin, la cantante principale.

Il loro album del 1968, Cheap Thrills, è considerato una delle opere principali del suono psichedelico di San Francisco. Esso raggiunse il primo posto della classifica Billboard ed è alla posizione N°338 dei 500 migliori album di tutti i tempi, secondo Rolling Stone[2].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Big Brother and the Holding Company in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 27 ottobre 2014.
  2. ^ (EN) Rolling Stone's 500 Worst Reviews of All Time (posizione#11 citata nell'articolo di Cheap Thrills), rateyourmusic.com. URL consultato il 27 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock