Bezprym di Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bezprym
Bezprym.jpeg
prìncipe di Polonia
In carica 1031 - 1032
Predecessore Miecislao II
Successore Miecislao II
Nascita 986
Morte primavera 1032
Dinastia Piast
Padre Boleslao I
Madre Giuditta

Bezprym di Polonia (986primavera 1032) è stato un prìncipe polacco. Secondo altri nato nel 987, era il primo figlio del Re Boleslao I di Polonia e di Giuditta, sua seconda moglie, di origine ungherese.

Fu privato del trono di Polonia che passò al fratello Mieszko II. Nel 1031, alleatosi con Corrado II, imperatore del Sacro Romano Impero, e con il principe della Rutenia Yaroslav I, lo riconquistò grazie all'aiuto dei ruteni e del germanici.

Mieszko II scappò in Boemia e Bezprym inviò poi i gioielli della corona all'imperatore. Il suo regno fu breve: il suo assassinato nella primavera 1032 consentì a Mieszko II di tornare sul trono di Polonia.

È possibile che, mentre si trovava in Ungheria, fosse stato nominato Capo delle Contee di Veszprém e Zala. In questo caso, il nome "Veszprém" deriverebbe da quello del sovrano polacco.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re di Polonia Successore POL Przemysł II 1295 COA.svg
Miecislao II 1031 - 1032 Miecislao II