Beta Columbae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wazn
Mappa della costellazione della ColombaMappa della costellazione della Colomba
Classificazione Gigante arancione
Classe spettrale K1IIICN+1[1]
Distanza dal Sole 87 anni luce
Costellazione Colomba
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 05h 50m 57,592s [1]
Declinazione -35° 46′ 05,92″ [1]
Dati fisici
Raggio medio 12[2] R
Massa
1,10[3] M
Temperatura
superficiale
4678 K[3] (media)
Luminosità
Metallicità 130% rispetto al Sole[2]
Dati osservativi
Magnitudine app.
+3,12[1] (media)
Magnitudine ass. +0,98[4]
Parallasse 37,41 mas
Moto proprio AR: 54,77 mas/anno
Dec: 404,20 mas/anno
Velocità radiale +88,9 km/s
Nomenclature alternative
HR Car, FK5 223, HD 39425, HR 2040 HIP 27628, SAO 196240, GC 7364, LTT 2392, NLTT 15724, PPM 281952, SAO 196240.

Beta Columbae (β Columbae, β Col), conosciuta anche con il nome tradizionale di Wazn o Wezn, è la seconda stella più luminosa della costellazione della Colomba, dopo Phakt. Il nome ha un'origine simile a quella di Wezen (δ Canis Majoris), e proviene dall'arabo وزن wazn, che significa "peso". La sua magnitudine apparente è 3,12, e dista 87 anni luce dal sistema solare[4].

Osservazione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una stella situata nell'emisfero celeste australe. La sua posizione moderatamente australe fa sì che questa stella sia osservabile specialmente dall'emisfero sud, in cui si mostra alta nel cielo nella fascia temperata; dall'emisfero boreale la sua osservazione risulta invece più penalizzata, specialmente al di fuori della sua fascia tropicale, e risulta invisibile più a nord della latitudine 54° N. La sua magnitudine pari a 3,16 le consente di essere scorta con facilità anche dalle aree urbane di moderate dimensioni.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica sorgente]

Di colore arancione e tipo spettrale K1III, Beta Columbae è una gigante arancione poco più massiccia del Sole, ma con un raggio 12 volte superiore[2], mentre la sua luminosità è 42 volte quella solare[3]. La sigla CN+1 che appare nella sua classificazione spettrale indica che la stella ha livelli di cianogeno più alti del normale. La stella pare provenire da un'altra zona della Galassia, in quanto la sua velocità relativa nei confronti del Sole è di 103 km/s, molto più alta del normale[2]. La peculiarità di Wazn è che, a differenza delle altre stelle di alone, normalmente carenti di metalli, possiede un'abbondanza di elementi più pesanti dell'idrogeno in una percentuale del 30% maggiore di quelli presenti nel Sole[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d LTT 2392 -- High proper-motion Star SIMBAD
  2. ^ a b c d e Wazn (Stars, Jim Kaler)
  3. ^ a b c d D. Stello et al., Oscillating K Giants with the WIRE Satellite: Determination of Their Asteroseismic Masses in The Astrophysical Journal Letters, vol. 674, n. 1, 2008, pp. L53–L56. arΧiv:0801.2155
  4. ^ a b Extended Hipparcos Compilation (XHIP) (Anderson+, 2012)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni