Bauska

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bauska
comune
Bauska – Stemma
Localizzazione
Stato Lettonia Lettonia
Amministrazione
Sindaco Valdis Veips
Territorio
Coordinate 56°24′N 24°11′E / 56.4°N 24.183333°E56.4; 24.183333 (Bauska)Coordinate: 56°24′N 24°11′E / 56.4°N 24.183333°E56.4; 24.183333 (Bauska)
Superficie 784,9[1] km²
Abitanti 28 421 (2009)
Densità 36,21 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale LV-3901 LV-3902
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Lettonia
Bauska
Bauska – Mappa
Sito istituzionale

Bauska è un comune della Lettonia di 28.421 abitanti (dati 2009)[2]

La città, attraversata dalla via Baltica è situata alla confluenza dei fiumi Musa e Memele con il fiume Lielupe su un territorio lievemente collinare.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Bauska fu fondata dall'Ordine Teutonico nel 1443 e divenne città nel 1609. Dell'epoca della fondazione rimangono le rovine del castello di Bauska. La città è celebre perché nei pressi si trova il Palazzo di Rundāle, un imponente edificio barocco costruito fra il 1736 e il 1767 da Bartolomeo Rastrelli, il celebre architetto del Palazzo d'Inverno di San Pietroburgo.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Il comune è stato istituito nel 2009 ed è formato dalle seguenti unità amministrative:

  • Bauska
  • Brunava
  • Ceraukste
  • Code
  • Dāviņi
  • Gailīši
  • Īslīce
  • Mežotne
  • Vecsaule

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (LV) Administratīvi teritoriālais iedalījums (DOC), VARAM. URL consultato il 5 marzo 2012.
  2. ^ popolazione 2009 comuni Lettonia. URL consultato il 9 giugno 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Lettonia Portale Lettonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lettonia