Ballroom - Gara di ballo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ballroom - Gara di ballo
Titolo originale Strictly Ballroom
Paese di produzione Australia
Anno 1992
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere musical, ballo, romantico
Regia Baz Luhrmann
Soggetto Baz Luhrmann
Sceneggiatura Craig Pearce, Baz Luhrmann, Andrew Bovell
Casa di produzione M&A Film Production, Australian Film Finance Corporation, Beyond Films, Rank Film Organization
Fotografia Steve Mason
Montaggio Jill Bilcock
Scenografia Catherine Martin
Costumi Angus Strathie
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Ballroom - Gara di ballo (Stricly Ballroom) è un musical del 1992 diretto da Baz Luhrmann.

È stato presentato nella sezione Un Certain Regard al 45º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Scott Hastings è un campione di ballo da sala, ma i passi imposti dalla Federazione gli stanno stretti. Alle gare azzarda delle coreografie originali che mandano su tutte le furie la madre, vecchia gloria del ballo liscio, che sogna per il figlio un futuro da star. Il ragazzo, tuttavia, ha intenzione di danzare a modo suo anche nella prestigiosa competizione del Pan-Pacific Grand Prix e, mollato dalla partner ufficiale, decide di allenarsi con una giovane principiante di origine spagnola, Fran. La madre tenta di far desistere Scott con l'inganno, raccontando che è stata proprio la ribellione ai passi regolari a rovinare la sua carriera e quella del timido padre. Ma alla gara Scott e Fran scelgono lo stesso la libertà e si esibiscono in un appassionato paso-doble, conquistando il pubblico.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Official Selection 1992, festival-cannes.fr. URL consultato il 29 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema