Augusto Pierantoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Augusto Pierantoni
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Augusto Pierantoni
Luogo nascita Chieti
Data nascita 10 giugno 1840
Luogo morte Roma
Data morte 12 marzo 1911
Professione giurista
Legislatura XV

Augusto Pierantoni (Chieti, 10 giugno 1840Roma, 12 marzo 1911) è stato un giurista e politico italiano. Fu senatore del Regno d'Italia nella XV legislatura.

Nel 1860 seguì Giuseppe Garibaldi e dopo la battaglia del Volturno fu impiegato alla Dittatura e poi al Ministero della Pubblica Istruzione. Nominato professore di diritto internazionale e costituzionale a Modena, tornò in armi nel 1866. Dopo la liberazione di Roma fu chiamato all'insegnamento di diritto internazionale all'Università di Napoli.

Nel 1873 fu tra i fondatori dell'Istituto di diritto internazionale. Nel 1874 fu eletto deputato del collegio di Santa Maria Capua Vetere, mentre dal 1883 fu senatore del Regno.

Scrisse alcune opere letterarie, come il dramma storico Anna di Messina (1860).

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze italiane[modifica | modifica wikitesto]

Grand'Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (2 barrette) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (2 barrette)
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Grand'Ufficiale dell'Ordine di Leopoldo (Belgio) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine di Leopoldo (Belgio)
Grand'Ufficiale dell'Ordine della Stella di Romania (Romania) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Stella di Romania (Romania)
Grand'Ufficiale dell'Ordine al Merito di San Michele (Baviera) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine al Merito di San Michele (Baviera)
Commendatore di Numero dell'Ordine di Carlo III (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Numero dell'Ordine di Carlo III (Spagna)
Commendatore dell'Ordine della Legion d'onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'onore (Francia)
Croce d'argento dell'Ordine del Salvatore (Grecia) - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'argento dell'Ordine del Salvatore (Grecia)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 39418525 LCCN: n/86/15591

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie