Asatru Folk Assembly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il disegno dei corni intrecciati trovati sulla Pietra Snoldelev danese è il simbolo dell'associazione dal 2006

La Asatru Folk Assembly o AFA è una associazione Ásatrú con sede negli USA fondata da Stephen McNallen in 1994. Gardell nel 2003 classificò l'AFA come folkish. L'organizzazione denuncia il razzismo.[1]

L'AFA è riconosciuta come una organizzazione religiosa non-profit dall'articolo della legislazione statunitense 501(c)(3). Ha sede a Nevada City, in California.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Asatru Folk Assembly è l'erede del gruppo chiamato Asatru Free Assembly fondato da McNallen nel 1974 e scioltosi nel 1986, dividendosi nel movimento folkish Ásatrú Alliance e nel movimento universalista The Troth. Dall'Asatru Free Assembly si formò un gruppo chiamato Viking Brotherhood ("Fratellanza vichinga fondata da McNallen insieme a Robert Stine nel 1971.

La defunta Asatru Free Assembly è distinta dalla moderna Asatru Folk Assembly con le espressioni "vecchia AFA" e "nuova AFA", rispettivamente.

Dal 1997 al 2002, l'AFA fu membro della Asatru Alliance.

Obbiettivi[modifica | modifica sorgente]

Come espresso dalla AFA nella dichiarazione dei propositi, i suoi obbiettivi sono:

  1. La pratica, la promozione, l'organizzazione e il proselitismo dell'Ásatrú.
  2. La tutela dei popoli nordici (Scandinavi/Germani e Celti), e il mantenimento della loro discendenza.
  3. La richiesta rivolta a tutti i fratelli e le sorelle dei popoli nordici di ritornare alla loro religione nativa.
  4. La creazione di una comunità, l'opposizione all'alienazione
  5. La promozione del Multiculturalismo tra tutti i popoli e culture, in opposizione alla Monocoltura.
  6. Instillare nel popolo l'amore verso la libertà e l'odio verso tutte le forme di tirannia.
  7. L'uso della scienza e della tecnologia per il benessere del popolo, proteggendo la Natura in cui i vive e lavorardo con essa.
  8. L'esplorazione dell'Universo, assecondando la natura del nostro genere.
  9. Affrontare gli screzi e le lotte della vita, accogliendoli come una sfida, vivendo con gioia.

"Metagenetica"[modifica | modifica sorgente]

McNallen coniò il termine "Metagenetica" nel 1985 in linea con i principi filosofici dell'AFA, affermando che "ci sono implicazini spirituali e metafisiche all'eredità".

In un articolo del 1999, McNallen confermò la sua posizione, invocando le teorie di Rupert Sheldrake e la teoria dell'Inconscio collettivo di Carl Gustav Jung come "veramente simili al concetto germanico di Wyrd" e presentò la definizione di "metagenetica" come:

"L'ipotesi che ci sono implicazioni spirituali e metafisici tra le parentele fisiche tra gli umani che vanno oltre agli odierni limiti della genetica, senza scontrarsi con essa."[2]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dalle leggi del Asatru Folk Assembly: "La credenza che la spiritualità e il retaggio ancestrale sono correlate con concetti di superiorità (razziale) sono infondate. L'Asatru non è una scusa per guardare dall'alto verso il basso, per odiare persone di altre razze. Al contrario, noi crediamo che l'unicità della persona e i differenti pezzi facciano il mosaico dell'umanità." [1]
  2. ^ Metagenetics

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Mattias Gardell, Gods of the Blood: The Pagan Revival and White Separatism, Duke University Press, 2003, pp. 269–283, ISBN =0-8223-3071-7.
  • Stephen A. McNallen, Three Decades of the Ásatrú Revival in America in Tyr: Myth-Culture-Tradition Volume II, Ultra Publishing, 2004, pp. 203–219, ISBN =0-9720292-1-4.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  (it)http://mann-heim.blogspot.com   Wulfing Kindred

Neopaganesimo Portale Neopaganesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Neopaganesimo