Arraba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Arraba
autorità locale
in ebraico: עַרָבָּה?
in arabo: عرّابة
Arraba – Veduta
Localizzazione
Stato Israele Israele
Distretto Nord
Sottodistretto Akko
Amministrazione
Sindaco Umar Nassar
Territorio
Coordinate 32°51′01″N 35°20′20″E / 32.850278°N 35.338889°E32.850278; 35.338889 (Arraba)Coordinate: 32°51′01″N 35°20′20″E / 32.850278°N 35.338889°E32.850278; 35.338889 (Arraba)
Superficie 8 063 km²
Abitanti 19 600 (2005)
Densità 2,43 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Israele
Arraba

Arraba (in ebraico: עַרָבָּה, in arabo: عرّابة) è il quarto più grande consiglio locale israeliano e il più grande consiglio locale arabo in Israele.

È situata nella Bassa Galilea nel Distretto Nord a nord della città di Nazaret e poco distante da Sakhnin e Deir Hanna.

Il nome si dice che derivi dalla pronuncia della parola araba "ala rabia" che significa "sulla collina" ed in effetti la struttura urbana di questo paese è collocata su tre colline.

La popolazione è in maggioranza araba e nel 2008 ammontava a circa 20000 abitanti tutti musulmani e cristiani di origine palestinese che hanno acquistato la cittadinanza israeliana nel 1948 con l'occupazione israeliana dei loro territori.

L'aspetto dominante della struttura economica si basava fino al recente passato sull'agricoltura.

Questo paese fu uno dei tre (Sachnin, Arraba, Deir Hanna) paesi dove hanno avuto luogo gli eventi di Yom al-Ard ovvero "il giorno della Terra" (il 30 marzo 1976), simbolico della resistenza araba alle espropriazioni delle sue terre dalle autorità israeliane.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gallo, Giorgio. Confisca e colonizzazione della terra in Palestina.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Israele Portale Israele: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Israele