Antaresia childreni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pitone di Children
Childrens Python 3.JPG
Antaresia childreni
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Ordine Squamata
Sottordine Serpentes
Infraordine Alethinophidia
Famiglia Pythonidae
Genere Antaresia
Specie A. childreni
Nomenclatura binomiale
Antaresia childreni
(Gray, 1842)

Il pitone di Children (Antaresia childreni (Gray, 1842)) è un serpente appartenente alla famiglia Pythonidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Gli esemplari più piccoli misurano circa 70 cm, ma può arrivare ad una lunghezza massima di 1 m. A differenza delle femmine, i maschi hanno una coda più lunga e robusta. Se viene minacciato si difende mordendo ma, come tutti i pitoni, non è velenoso.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Passa gran parte del tempo nascosto sotto le rocce.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si ciba prevalentemente di lucertole, anche se tende anche a mangiare piccoli mammiferi e uccelli.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

È presente, in prevalenza nella parte settentrionale dell'Australia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]