Angelica (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angelica
Titolo originale Angélique, Marquise des Anges
Paese di produzione Francia, Italia, Germania
Anno 1964
Durata 115 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, avventura, storico
Regia Bernard Borderie
Soggetto Anne Golon e Serge Golon
Sceneggiatura Claude Brulé, Bernard Borderie, Francis Cosne e Daniel Boulanger
Produttore Francis Cosne e Raymond Borderie
Casa di produzione Borderie Films
Fotografia Henri Persin
Montaggio Christian Gaudin
Musiche Michel Magne
Scenografia René Moulaert
Costumi Rosine Delamare
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Angelica (Angélique, Marquise des Anges) è un film del 1964, diretto da Bernard Borderie, tratto dal romanzo Angelica, la marchesa degli Angeli.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia racconta la vicenda della bella Angelica, figlia di un barone di campagna semplice e povero. Sarà proprio il padre a combinare le nozze di Angelica con Jeoffrey de Peyrac, un ricchissimo conte rimasto sfregiato in battaglia, ma intelligente e affascinante, che finirà col conquistarla.

L'amore tra i due diverrà travolgente, ma la gaia e sfarzosa vita di palazzo verrà sconvolta dalla visita di Re Luigi XIV, che, intimorito dalla ricchezza del conte e invaghitosi della splendida Angelica, farà arrestare Jeoffrey accusandolo di praticare la stregoneria.

Iniziano così le peripezie che separeranno i due: Jeoffrey sarà condannato a morte e Angelica, rifiutata la corte del Re e ormai caduta in disgrazia coi suoi due bimbi piccolissimi, sarà aiutata da un suo compaesano nonché antico amore, il bellissimo Nicola.

Diffusione[modifica | modifica sorgente]

  • Francia, 8 dicembre 1964,
  • Inghilterra, 1967.

Sequel e remake[modifica | modifica sorgente]

Il film ha avuto quattro sequel:

Il film ha anche avuto un penoso remake:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema