Andranik Ozanian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Andranik Toros Ozanian in uniforme con la shashka.

Andranik Ozanian (Անդրանիկ Թորոսի Օզանյան in armeno; Şebinkarahisar, 25 febbraio 1865Chico, 31 agosto 1927) è stato un patriota e generale armeno considerato eroe nazionale nel suo paese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu un attivista politico e combattente per la libertà poi assunto al grado di generale. Inizialmente dedito all'attività di carpentiere, rimase vedovo in giovane età ed allora si unì ai Fedayyin della milizia armena per combattere l'oppressione dell'Impero ottomano.

Combatté come volontario nelle Guerre balcaniche (1912-1913). Durante la prima guerra mondiale appoggiò le truppe russe come generale dei volontari armeni. Nel 1919 abbandonò l'Armenia e riparò negli Stati Uniti d'America, a Fresno (California)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Antranig Chalabian, General Andranik and the Armenian Revolutionary Movement, Michigan, 1988, ISBN 0-9622741-1-9.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 27394557 LCCN: n84148059