Anémone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anémone nel 2009

Anémone, nome d'arte di Anne Bourguignon (Parigi, 9 agosto 1950), è un'attrice francese.

Ha tratto il nome d'arte dal primo film che ha interpretato, Anémone di Philippe Garrel.

Ha vinto il Premio César per la migliore attrice nel 1988 per l'interpretazione nel film Innocenza e malizia ed è stata nominata altre quattro volte, due come miglior attrice (nel 1993 per Le petit prince a dit e nel 1995 per Pas très catholique) e due come miglior attrice non protagonista (nel 1986 per Pericolo nella dimora e nel 1998 per Lautrec).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Premio César per la migliore attrice Successore
Sabine Azéma
per Mélo
1988
per Innocenza e malizia
Isabelle Adjani
per Camille Claudel