Alice Academy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Alice Academy
serie TV anime
Mikan Sakura
Mikan Sakura
Titolo originale Gakuen Arisu
Autore Tachibana Higuchi
Regia Takahiro Omori
Regia episodi
Soggetto
Sceneggiatura
Character design Yoshiaki Ito
Direzione artistica Yoshinori Hishinuma
Studio Group TAC
Musiche Makoto Yoshimori
Rete NHK
1ª TV 30 ottobre 2007 – 14 maggio 2008
Episodi 26 (completa)
Durata ep. 24 min
Rete italiana DeaSuper,Deakids
1ª TV it. marzo 2009
Episodi it. 26 (completa)
Durata ep. it. 24 min
Dialoghi it.
Doppiaggio it.
Genere
Temi * Scuola
  • Superpoteri

Alice Academy (学園アリス Gakuen Arisu?) è un anime prodotto da Aniplex e dal gruppo TAC in 26 episodi e trasmesso su NHK BS-2 a partire dal 30 ottobre 2004 fino al 14 maggio 2005. In Italia è stata trasmessa su DeA Kids a partire da marzo 2009.

La serie è stata tratta dall'omonimo manga giapponese scritto e illustrato da Tachibana Higuchi, attualmente serializzato nella rivista shōjo manga di Hana Yume.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mikan è una bambina orfana di dieci anni che vive in un paesino di campagna con il nonno. Quando la sua migliore amica Hotaru deve lasciare la città per frequentare l'Alice Academy scuola per bambini prodigio dotati di poteri sovrannaturali (detti Alice ), Mikan,decide di scappare e andare a Tokyo per rivederla. Presto, all'entrata dell'accademia,incontra il professor Narumi, che, accorgendosi del raro potere nascosto in lei (l'annullamento alice) la iscrive alla scuola. Mikan si riunisce alla sua amica Hotaru ma si guadagna subito l'antipatia dei suoi compagni di classe, che, rimangono infine conquistati dalla sua personalità buona e ottimista. Incontra Natsume, ragazzino che possiede l'alice del fuoco e continuamente abusato dall'accademia, con cui subito diventa rivale. I due infatti, non perdono occasione per insultarsi a vicenda, avendo personalità opposte. Anche se inizialmente nemici, passando del tempo insieme, costruiscono un'amicizia, finché non si innamorano. Purtroppo però, le sue allegre e spensierate avventure finiscono, quando il preside della scuola elementare comincia ad interessarsi al suo secondo alice (l'alice del furto). Il preside, infatti è pronto ad impossessarsi di lei con ogni mezzo, allontanandola da tutte le persone a lei care, come fece in precedenza con la madre.

Differenze tra anime e manga[modifica | modifica sorgente]

Gli episodi dell'anime sono simili ai corrispondenti capitoli del manga, ma alcuni eventi vengono modificati o combinati. I toni più cupi sono ridotti data la giovane fascia di età a cui la serie è rivolta. Un certo numero di episodi dell'anime non è basato sul manga. L'estetica dei personaggi (ad esempio, la pettinatura) è talvolta differente. La serie anime lascia il triangolo amoroso tra Mikan, Ruka, e Natsume irrisolto: ad esempio Ruka non rivela i suoi sentimenti per Mikan, e non si scoprono i veri genitori di Mikan. Molte di queste differenze sono dovute al fatto che l'anime ha avuto solo una stagione, mentre il manga è ancora in corso.

Ambientazione[modifica | modifica sorgente]

L'Alice Academy (Gakuen Alice) si trova a Tokyo. Ha tre livelli di istruzione elementari, un ospedale, un edificio principale e la città centrale chiamata Central Town, dove ci sono negozi gestiti da artigiani Alice, che vendono le merci prodotte con l'aiuto dei loro Alice.

Quattro boschi circondano l'accademia. Il bosco del nord è il più visitato ed è la casa di "Mr. Bear".

Nell'anime, l'accademia ha un proprio sistema monetario, il coniglio (Rt) (uno coniglio equivale a 100 yen), mentre nel manga l'accademia usa lo yen come valuta principale.

A causa della costante minaccia di rapitori e mercanti di schiavi, gli studenti non possono avere contatti con gli estranei e le regole dell'accademia sono molto rigide in proposito. La scuola è circondata da recinti elettrici e altre misure di sicurezza.

Gli studenti che ottengono il voto massimo nei risultati dell'esame di fine anno avranno l'opportunità di visitare le proprie famiglie per una settimana.

Tipi di Alice[modifica | modifica sorgente]

  • Latente: Gli Alice latenti sono i più comuni nella scuola.
Esempi: Teletrasporto
  • Tecnico: Appaiono quando l'individuo compie una determinata attività, come la cucina, disegno, ecc. Gli Alice in questo tipo si basano sulla tecnologia e sulla ricerca.
Esempi: Invenzione e manipolazione. Hotaru è un tipo tecnico.
  • Somatico: A differenza delle altre classificazioni, questo tipo si manifesta fisicamente. Gli Alice di tipo somatico sono basati sui corpi delle persone, degli animali e altri esseri viventi, e appaiono in forma di una capacità fisica o feromoni.
Esempi: Super velocità e feromoni umani. Somire è un tipo somatico.
  • Abilità speciale: Questa classe è essenzialmente per gli studenti con Alice che non si adattano facilmente in una qualsiasi delle altre tre categorie. Le loro competenze sono diverse e la classe è mista. Alcuni dei più rari Alice appartengono a questa classe.
Esempi: Alice dell'annullamento e Alice dello sdoppiamento. Mikan, Tsubasa, Misaki e altri sono dei tipi abilità speciali.
  • Abilità pericolosa: Gli Alice in questa classe sono talmente forti che sono una minaccia per la scuola. Infatti questa classe svolge missioni per conto della scuola.
Esempi: Il marchio della morte di Alice e l'Alice del fuoco. Natsume è un tipo di abilità pericolosa.

Forme di Alice[modifica | modifica sorgente]

Ogni Alice (nell'anime elies) è classificato come una delle quattro forme, che specificano come gran parte di esso può essere usato e con quale frequenza.

  • Infantile: Un Alice lentamente appare e scompare mentre il bambino diventa adulto.
  • Diffusa: Un Alice è sempre disponibile, ma ad un relativamente basso livello di potenza.
  • Intermittente: Un Alice può essere utilizzato solo per un breve periodo, in qualsiasi momento, ma ad un relativamente alto livello di potenza, con problemi alla fine dell'utilizzo di questi.
  • Illimitata: Un Alice può essere usato come spesso e per quanto desiderato, però questo incide sulla vita di chi usa l'Alice, accorciandola.

Livello stelle[modifica | modifica sorgente]

Le stelle rappresentano il sistema di valutazione che utilizza l'Accademia per giudicare uno studente della scuola, l'Alice e l'attitudine. Ci sono cinque valori, che sono indicati dal numero di stelle dorate appuntate sul colletto dello studente.

  • None-Star: Gli studenti che sono al di sotto della media. Questo grado è riservato principalmente ai bambini, e non è sufficiente per superare la scuola elementare.
  • Singola: Gli studenti che sono circa nella media. La maggior parte degli studenti della scuola elementare ha questo grado. Necessario per passare al di là dalla scuola elementare.
  • Doppia: Gli studenti che si trovano al di sopra della media, ma che ancora non sono avanzati nei loro studi o nel loro Alice. Necessario per passare alla scuola media.
  • Tripla: Gli studenti che di solito sono considerati "overachievers" e tendono ad eccellere nei loro studi, nel loro Alice, o in entrambi. Necessario per passare alla scuola superiore.
  • Speciale: Gli studenti che sono considerati i migliori dei migliori, segnalato da un simbolo a forma di stella racchiuso in un cerchio (nell'anime la possiede solo Natsume). Gli studenti di questo rango eccellono nel loro Alice e nei loro studi.

Ogni stella ha la sua classifica mensile:

  • N.-Star: 5 Conigli (pari a circa 500 yen o 5 dollari o 5 €)
  • Singola: 30 Conigli (pari a circa 3000 yen o 30 dollari o 30 €)
  • Doppia: 50 Conigli (pari a circa 5000 yen o 50 dollari o 50 €)
  • Tripla: 100 Conigli (pari a circa 10.000 yen o 100 dollari o 100 €)
  • Speciale: 300 Conigli (pari a circa 30.000 yen o 300 dollari o 300 €)

Questa classifica varia anche la quantità di cibo che si riceve e la qualità della stanza in cui si vive.

Dispositivi di controllo[modifica | modifica sorgente]

I dispositivi di controllo sono stati appositamente progettati per ogni singola persona. Sono indossati sulla testa, sulle mani o in altre parti del corpo e possono emettere segnali di monitoraggio. Ogni tipo di dispositivo è dotato di capacità di tenuta che blocca un Alice all'interno del dispositivo stesso. Ci sono anche dispositivi di controllo utilizzati per scopi di punizione, come il gatto Maschera. Se una persona che indossa uno di questi disobbedisce ad un superiore, è immediatamente punito mediante un pulsante con scosse elettriche in tutto il corpo. Questi dispositivi possono essere rimossi solo dalla persona che li ha inseriti. Tsubasa ha una stella come marchio per il controllo dell'Alice, Natsume ha gli orecchini, anche Narumi e Persona. Per le missioni che gli affida l'Accademia, Natsume indossa la maschera gatto, anche questa per il controllo dell'Alice, ma se fa qualcosa di sbagliato, riceve una scarica elettrica.

Anime[modifica | modifica sorgente]

La trasposizione in anime è stata diretta da Takahiro Omori. Gli episodi sono iniziati in Giappone il 20 ottobre 2004 e terminati il 14 maggio 2005.

  1. All'inseguimento della superstar
  2. Riportiamo a casa Natsume!
  3. Torniamo a casa
  4. Il gioco del labirinto e della lampada magica
  5. Il segreto di Hotaru
  6. La casa stregata
  7. Alzate il sipario. Biancaneve e la Bella Addormentata
  8. Un invito per l'ultimo ballo
  9. Tempo d'esami
  10. Il signor Orso e il principe
  11. Arriva il circo
  12. Natsume è in pericolo!
  13. Salviamo l'accademia
  14. Un nuovo inizio

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  • Sigla iniziale: "Pikapika no taiyou" (Sole lucente), eseguita da Kana Ueda, la doppiatrice originale di Mikan.
  • Sigla finale: "Shiawase no niji" (Arcobaleno di felicità), eseguita da Kana Ueda e Rie Kugimiya, doppiatrici originali delle protagoniste.

Edizione italiana[modifica | modifica sorgente]

L'edizione italiana trasmessa da marzo 2009 su Dea Kids utilizza le sigle originali.

Doppiatori[modifica | modifica sorgente]

Personaggio Voce giapponese Voce italiana
Mikan Sakura Kana Ueda Laura Amadei
Hotaru Imai Rie Kugimiya Letizia Ciampa
Natsume Hyuuga Romi Paku Daniele Raffaeli
Ruka Nogi Miwa Yasuda Gabriele Patriarca
Yuu Tobita Fuyuka Oura Barbara Pitotti
Sumire Shoda Chiwa Saito Deborah Ciccorelli
Kokoroyomi Megumi Matsumoto Antonio Masi
Tsubasa Andou Makoto Naruse Gianluca Crisafi
Prof. Narumi L. Anju Akira Ishida Stefano Billi
Prof. Jinno Dai Matsumoto Vladimiro Conti
Anna Umenomiya Rie Kanda Gemma Donati
Nonoko Ogasawara Ai Nonaka Joy Saltarelli
Misaki Harada Marina Inoue Alberto Bognanni
Reo Mouri Kenichi Suzumura Marco Vivio
Persona / Rei Serio Shinichiro Miki Carlo Scipioni
Serina Yamada Miho Yamada Beatrice Margiotti
Prof. Noda Mamoru Miyano Andrea Mete
Prof.ssa Misaki Takahiro Sakurai Daniela Abbruzzese
Nonno di Mikan Masaaki Tsukuda Giovanni Petrucci
Yokoi (ep. 6) Tatsuhisa Suzuki Edoardo Stoppacciaro
Ani Shoda Paolo Vivio
Mochiue Emiliano Reggente
Wakako Ilaria Giorgino
Kitsuneme Stefano De Filippis

CD[modifica | modifica sorgente]

La colonna sonora della serie è stata distribuita a partire dal 2 marzo 2005. Sono stati anche distribuiti i singoli della sigla iniziale e finale.

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

  • "Gakuen Alice ~Kira Kira Memory Kiss~" per PlayStation 2, distribuito in Giappone dal 22 giugno 2006.
  • "Gakuen Alice ~Doki Doki Fushigi Taiken~" per Game Boy Advance.
  • "Gakuen Alice: Waku Waku Happy Friends" per Nintendo DS, distribuito in Giappone dal 19 aprile 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga