Aldgate (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Underground.svg Aldgate
Aldgate-Station-Entrance.jpg
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 1878
Linea Circle Line
Metropolitan Line
Localizzazione Aldgate
Tipologia Stazione sotterranea
Flusso passeggeri 2008 Green Arrow Up.svg 6.240 milioni
2009 Red Arrow Down.svg 5.974 milioni
2010 Green Arrow Up.svg 6.030 milioni
Mappa di localizzazione: Londra
Aldgate
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°30′50.4″N 0°04′33.6″W / 51.514°N 0.076°W51.514; -0.076

Aldgate è una stazione della Metropolitana di Londra ad Aldgate, a Londra, compresa nella Travelcard Zone 1. La stazione fa parte della Circle Line tra Tower Hill e Liverpool Street ed è il capolinea orientale della Metropolitan Line.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Vista dall'alto della stazione

La stazione fu inaugurata il 18 novembre de 1878, con l'estensione verso sud di Tower Hill aperta il 25 settembre 1882. I servizi che collegavano Aldgate un tempo scorrevano molto più ad ovest di quanto non facciano oggi, raggiungendo più o meno Richmond, ed alcuni treni venivano utilizzati anche per giungere da Aldgate ad Hammersmith (l'attuale Hammersmith & City Line oggi esclude tale stazione). Divenne il capolinea della Metropolitan Line soltanto nel 1941; fino ad allora i treni della Metropolitan Line viaggiavano fino al capolinea meridionale della East London Line.

Gli attentati del 2005

Il 7 luglio 2005, una delle quattro bombe degli attentati a Londra fu fatta esplodere alle 9:49 (GMT+1) [1] del mattino da Shehzad Tanweer[2] su un treno della Circle Line che aveva da poco lasciato la fermata di Liverpool Street ed era quasi vicino ad Aldgate al momento della detonazione. Sette pendolari hanno perso la vita in questo tragico incidente.[2] Tra tutte le stazioni della metropolitana colpite dai bombardamenti, Aldgate è stata la prima ad essere stata riaperta e messa in sesto dopo le operazioni di restauro, a seguito di un periodo in cui la polizia setacciava i binari alla ricerca di prove. Una volta che il tunnel danneggiato fu riparato dai tecnici della Metronet, la linea venne riaperta, consentendo anche alla Metropolitan Line di essere restaurata. Tutti i treni, fino a quel momento, erano stati costretti a fermarsi due stazioni prima, a Moorgate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Terrore a Londra, altra bomba, Repubblica, 8 luglio 2005, consultato in data 30 agosto 2012
  2. ^ a b Trophy-rich athlete who turned to jihad, Guardian, 14 luglio 2005, consultato in data 30 agosto 2012

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]