Achelousaurus horneri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Achelousaurus
Stato di conservazione: Fossile
Achelousaurus dinosaur.png
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine Marginocephalia
Infraordine Ceratopsia
Famiglia Ceratopsidae
Genere Achelousaurus
Specie A. horneri
Nomenclatura binomiale
Achelousaurus horneri
Sampson, 1995

L'Achelousaurus horneri ("rettile acheloo") è un genere di dinosauro ceratopside erbivoro del periodo Cretacico superiore del Nord America. I primi esemplari furono descritti da Scott Sampson nel 1995; la specie denominata, A. horneri, è un tributo al paleontologo Jack Horner.

Lungo circa 4,5 metri, è caratteristico per il fatto di avere, all'estremità posteriore del collare osseo caratteristica della famiglia, due lunghi aculei. Sopra il naso, invece, si trovava un rigonfiamento osseo, che forse sosteneva un rivestimento corneo. Questo animale è spesso considerato un parente prossimo di Pachyrhinosaurus ed Einiosaurus, altri due ceratopsidi del periodo. Alcuni ricercatori sospettano che Achelousaurus altro non sia che una piccola specie di Pachyrhinosaurus.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri