52P/Harrington-Abell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
52P/Harrington-Abell
La cometa nel 1998La cometa nel 1998
Scoperta 22 marzo 1955[1]
Scopritori Robert G. Harrington;
George Ogden Abell
Designazioni
alternative
1955a; 1954 XIII;
1962a; 1962 II;
1968i; 1969 III;
1975l; 1976 VIII;
1983r; 1983 XVII;
1990m; 1991 X
Parametri orbitali
(all'epoca 2453917,5
1º luglio 2006[2])
Semiasse maggiore 3,844 UA
Perielio 1,757 UA
Afelio 5,930 UA
Periodo orbitale 7,54 anni
Inclinazione orbitale 10,220°
Eccentricità 0,5429
Longitudine del
nodo ascendente
337,179°
Argom. del perielio 139,084°
Par. Tisserand (TJ) 2,774 (calcolato)
Ultimo perielio 14 agosto 2006
Dati fisici
Dimensioni 2,6 km
Dati osservativi
Magnitudine app.
11,0 (magnitudine)[3] (max)

Magnitudine ass.

9,3 (totale)

La 52P/Harrington-Abell è una cometa periodica appartenente alla famiglia delle comete gioviane. Nel 1998 la cometa è andata soggetta ad un outburst, ossia un aumento improvviso di luminosità[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Elizabeth Roemer, Comet Notes, Publications of the Astronomical Society of the Pacific, vol. 67, n. 398, pag.359, 1955
  2. ^ (EN) 52P/Harrington-Abell
  3. ^ (EN) IAUC 7113: U Sco; XTE J1550-564; 52P
  4. ^ (EN) IAUC 6975: 52P; XTE J2123-058; N Sgr 1998; C/1998 M6

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare