Wheelman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wheelman
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360
Data di pubblicazioneFlags of Canada and the United States.svg 24 marzo 2009[1]
Flag of Europe.svg 27 marzo 2009[1]
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 26 marzo 2009
GenereAvventura dinamica
SviluppoTigon Studios
PubblicazioneUbisoft, Midway Games
IdeazioneFlint Dille, John Zuur Platten
Modalità di giocoGiocatore singolo
Motore graficoUnreal Engine 3
SupportoDVD, disco ottico, distribuzione digitale

Wheelman è un videogioco di tipo avventura dinamica sviluppato dai Tigon Studios e pubblicato dalla Ubisoft e Midway Games nel 2009 per le console PlayStation 3, Xbox 360 e Microsoft Windows.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista, Milo Burik (un Vin Diesel digitalizzato), è un agente sotto copertura il cui compito è quello di lavorare insieme a una banda di Barcellona progettando il più grande colpo della loro carriera. Egli si rivela essere uno dei più adatti al lavoro.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato in un open world modellato su Barcellona, pieno di oggetti distruttibili, vicoli, scorciatoie attraverso uffici e con un totale di 31 missioni del racconto e 105 missioni secondarie. Se da un lato la maggior parte delle missioni è orientata alla guida, dall'altro ci sono anche missioni a piedi che sono interpretate in una prospettiva in terza persona. Vi è una vasta gamma di pistole disponibili per il giocatore.

Tra i veicoli utilizzati da Milo Burik nel gioco vi è la Pontiac G8,[2] mostrata nel trailer pubblicato per Wheelman. Dei rapporti[3] indicano anche che l'Opel Astra è un veicolo guidabile. Nella demo, la targa di apertura MRTL KM8T fa riferimento a Mortal Kombat, popolare gioco di combattimento della Midway Games.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco Wheelman è stato preannunciato a febbraio 2006 dalla Midway Games come il secondo dei tre titoli in una collaborazione tra Midway e MTV Networks.[4] La Midway Games ha collaborato con la Tigon Studios per disegnare il gioco.[5] Dopo diversi ritardi nel corso di circa tre anni, Wheelman è stato pubblicato negli Stati Uniti, Australia e in Europa a partire dal 24 marzo 2009.

Adattamento cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Midway and Ubisoft announce strategic relationship to publish Wheelman, Midway Games. URL consultato il 19 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2009).
  2. ^ (EN) Pontiac G8 GT Featured in Wheelman - New Video Game and Movie with Vin Diesel, g8nation.com, 17 aprile 2008. URL consultato il 27 gennaio 2009.
  3. ^ (EN) Midway's Simon Woodroffe on Wheelman, Play.tm, 16 dicembre 2008. URL consultato il 27 gennaio 2009.
  4. ^ (EN) "Wheelman" To Come to Life as Video Game Property and Feature Film; Vin Diesel to Star and Produce, Midway Games, 22 febbraio 2006. URL consultato il 26 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2008).
  5. ^ (EN) Winda Benedetti, Almost all that has been produced when video games go Hollywood, and movies become games, is a series of bombs. The first trailer told the new game engine with realistic graphics and car and foot missions. The successful blockbuster formula gets... lost in translation, Seattle Post-Intelligencer, 27 dicembre 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi