Viktor Nosov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viktor Nosov
Nome Viktor Vasyl'evyč Nosov
Nazionalità URSS URSS
Ucraina Ucraina (dal 1991)
Altezza 183 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1966 - giocatore
2007 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1959-1960Šachtër Donec'k
1961-1962SKA Rostov
1963-1964Šachtër Donec'k
1965Avangard Charkiv
1966Šachtër Donec'k
Carriera da allenatore
1972-1973Shakhtar MakiyivkaAssistente
1973-1974Kolos Poltava
1975-1976KryvbasAssistente
1977-1978Šachtër Donec'kAssistente
1979-1985Šachtër Donec'k
1989Paxtakor
1990Zorja
1991Dinamo Stavropol'
1991-1992Veres Rivne
1995Šachtar-2
2005-2007Vorskla
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Viktor Nosov (in ucraino: Віктор Васильович Носов?; Stalino, 19 luglio 1940Donec'k, 17 aprile 2008) è stato un allenatore di calcio e calciatore sovietico, dal 1991 ucraino, di ruolo difensore.

Con lo Šachtër Donec'k vinse due Coppe dell'URSS (1980 e 1983) e una Supercoppa sovietica (1983), perdendo due edizioni di quest'ultimo trofeo - nel 1980 e nel 1985 - entrambe contro la Dinamo Kiev di Valeri Lobanovski. Il Colonnello batté Nosov anche nella finale di Kubok SSSR 1984-1985 (2-1).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Shakhtyor Donetsk: 1980, 1983
Shakhtyor Donetsk: 1983

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]