Un uomo chiamato Falco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un uomo chiamato Falco
Titolo originaleA Man Called Hawk
PaeseStati Uniti d'America
Anno1989
Formatoserie TV
Genereazione
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi13 Modifica su Wikidata
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreRobert B. Parker
Interpreti e personaggi
MusicheStanley Clarke
ProduttoreL. Travis Clark
Casa di produzioneWarner Bros. Television
Prima visione
Dal28 gennaio 1989
Al13 maggio 1989
Rete televisivaABC
Opere audiovisive correlate
OriginariaSpenser: For Hire

Un uomo chiamato Falco (A Man Called Hawk) è una serie televisiva statunitense in 13 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione nel 1989.

È uno spin-off della serie Spenser: For Hire e riprende il personaggio di Hawk, apparso per la prima volta nel romanzo del 1976 Promised Land di Robert B. Parker. L'attore protagonista, Avery Brooks, riprese il ruolo di Hawk in quattro film televisivi successivi: Spenser: Ceremony (1993), Spenser: Pale Kings and Princes (1994), Spenser: The Judas Goat (1994), e Spenser: A Savage Place (1995).

È una serie d'azione che vede protagonista il raffinato e buongustaio detective Hawk, trasferitosi da Boston alla sua città natale, Washington dove tenta di risolvere diversi casi con l'aiuto delle soffiate di un misterioso uomo anziano senza nome (interpretato da Moses Gunn).[1] In Spenser: For Hire Hawk è caratterizzato dalla sua naturalezza negli ambienti di mala, dai suoi abiti eleganti, dagli occhiali da sole (indossati anche di notte) e dalla sua pistola revolver, una Colt Python .357 Magnum dalla canna incredibilmente lunga che porta con sé ovunque. Nella serie a lui dedicata, Hawk viene rappresentato maggiormente come l'eroe tradizionale e nei casi che affronta cerca di aiutare i più deboli e di risolvere le ingiustizie, mostrando le proprie passioni per la boxe, gli scacchi, il jazz e l'arte africana.

Il personaggio di Hawk è apparso anche in due film per la televisione che non hanno alcun legame con l'Hawk interpretato da Avery Brooks. In Spenser: Small Vices (1999) Hawk è interpretato da Sheik Mahmud-Bey. In Walking Shadow (2001) il ruolo è andato a Ernie Hudson.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Hawk (13 episodi, 1989), interpretato da Avery Brooks.
  • Uomo anziano (10 episodi, 1989), interpretato da Moses Gunn.
  • Bailey Webster (3 episodi, 1989), interpretata da Angela Bassett.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Tra le guest star:[2] Bellina Logan, Dan Martin, Tery Ferman, Suzzanne Douglass, Frankie Faison, Anthony LaPaglia, Gordon Joseph Weiss, David Carpenter, Steven Culp, Dan Hamilton, Ronald Hunter, Christine Jones, Henry Kingi, Roscoe Orman, Joe Seneca, William Aylward, Randle Mell, Vondie Curtis-Hall, David Marguiles, Seymour Horowitz, Patrick O'Neal, Joe Morton, Ernestine Jackson, Maryann Plunkett, Janet Hubert-Whitten, William Fichtner, John Louis Fischer, Jerry Lyden, Troy Beyer, Novella Nelson.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ispirata ai romanzi gialli di Robert B. Parker, fu prodotta da Warner Bros. Television[3] e girata a Washington.[4] Le musiche furono composte da Stanley Clarke.[5]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[5][6]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[5][7]

  • Steve Hattman in 13 episodi (1989)
  • Robert B. Parker in 13 episodi (1989)
  • William Robert Yates in 13 episodi (1989)
  • L. Travis Clark in 2 episodi (1989)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 28 gennaio 1989 al 13 maggio 1989[8][9] sulla rete televisiva ABC.[3] In Italia è stata trasmessa con il titolo Un uomo chiamato Falco.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[10]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 13 1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Un uomo chiamato Falco - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato l'11 aprile 2012.
  2. ^ Un uomo chiamato Falco - tv.com - Guest star, su tv.com. URL consultato l'11 aprile 2012.
  3. ^ a b Un uomo chiamato Falco - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato l'11 aprile 2012.
  4. ^ Un uomo chiamato Falco - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato l'11 aprile 2012.
  5. ^ a b c Un uomo chiamato Falco - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato l'11 aprile 2012.
  6. ^ Un uomo chiamato Falco - tv.com - Registi, su tv.com. URL consultato l'11 aprile 2012.
  7. ^ Un uomo chiamato Falco - tv.com - Sceneggiatori, su tv.com. URL consultato l'11 aprile 2012.
  8. ^ Un uomo chiamato Falco - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.it. URL consultato l'11 aprile 2012.
  9. ^ Un uomo chiamato Falco - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato l'11 aprile 2012.
  10. ^ Un uomo chiamato Falco - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato l'11 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione