Un uomo a metà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un uomo a metà
Titolo originaleUn uomo a metà
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1966
Durata93 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaVittorio De Seta
SoggettoVittorio De Seta
SceneggiaturaVittorio De Seta, Vera Gherarducci, Fabio Carpi
ProduttoreVittorio De Seta
Distribuzione in italianoDear - De Laurentiis
FotografiaDario Di Palma
MontaggioFernanda Papa
MusicheEnnio Morricone (dirette da Bruno Nicolai)
ScenografiaVera Gherarducci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un uomo a metà è un film del 1966 diretto da Vittorio De Seta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il giornalista Michele si ricovera in una clinica psichiatrica e ripensa alla sua vita e soprattutto al rapporto con la madre possessiva e il fratello egoista che hanno influenzato la sua neurosi e che gli impediscono di avere un rapporto sereno con le altre donne.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema