Un biglietto in due

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un biglietto in due
Un biglietto in due.png
Steve Martin e John Candy
Titolo originale Planes, Trains and Automobiles
Paese di produzione USA
Anno 1987
Durata 92 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia John Hughes
Soggetto John Hughes
Sceneggiatura John Hughes
Produttore John Hughes
Fotografia Donald Peterman
Montaggio Paul Hirsch
Musiche Ira Newborn
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un biglietto in due (Planes, Trains and Automobiles) è un film del 1987 scritto e diretto da John Hughes con protagonisti Steve Martin e John Candy.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Neal Page è un serio e schivo agente di marketing che lavora a New York ma per il giorno del ringraziamento si concede una vacanza a casa dalla famiglia a Chicago; nel tragitto incrocia Del Griffith, un venditore di anelli per doccia di carattere bonario ma piuttosto invadente. Mentre i due si trovano a bordo dell'aereo, il volo viene dirottato su Wichita a causa del maltempo: il viaggio di poco più di un'ora si trasformerà in un calvario di tre giorni in cui Neal, sempre accompagnato dal petulante Del, dovrà ricorrere ad ogni mezzo di trasporto per riuscire ad arrivare a casa.

Nonostante le diversità caratteriali, le numerose peripezie che affronteranno assieme porteranno i due a conoscersi e a comprendersi meglio, tanto che Neal, una volta giunto finalmente a Chicago, inviterà Del a casa sua una volta scoperto che l'uomo non ha un posto dove andare dato che la sua amata moglie è morta da otto anni.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio della settima stagione della serie animata I Griffin Aiuto, ho dimenticato Stewie! c'è un chiaro riferimento al film: quando Lois rimprovera Peter alla stazione, quest'ultimo cita il monologo che Del pronuncia nella camera d'albergo per difendersi dalle accuse di Neal.
  • In una delle scene all'inizio del film, mentre Neal cerca disperatamente un taxi libero, si può riconoscere un giovanissimo Kevin Bacon come suo antagonista nella ricerca dello stesso mezzo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema