Paolo Poiret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Poiret (Milano, 29 settembre 1945Rocca San Giovanni, 1º novembre 2015) è stato un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tra i numerosi attori doppiati da Paolo Poiret: Harvey Keitel, Robert De Niro, Craig T. Nelson, Arnold Schwarzenegger, William Hurt, Tom Selleck, Steve Martin, Nick Nolte, Dudley Moore, Terry Gilliam, Gérard Depardieu e Ronny Cox. È stato anche la voce di Re Cornelius nel film di animazione Disney Taron e la pentola magica.

Per la TV ha vinto il Premio Voci nell'ombra 2002 per la Miglior voce maschile – Sezione TV per il doppiaggio di Jürgen Heinrich in Wolff, un poliziotto a Berlino. Ha doppiato inoltre James Brolin, Robert Conrad in TV e doppiato Venger in la serie animata Dungeons & Dragons.

È morto a Rocca San Giovanni il 1º novembre 2015 a 70 anni dopo una lunga malattia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]


Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Isma, ovvero quel che si dice niente, regia di Giorgio Marini (2004)

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film di animazione[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva Rai[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]