Troppo rischio per un uomo solo (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Troppo rischio per un uomo solo
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1973
Durata110 min
Rapporto2,35:1
Generegiallo
RegiaLuciano Ercoli
SoggettoErnesto Gastaldi
SceneggiaturaErnesto Gastaldi
Casa di produzioneCinecompany
Distribuzione (Italia)Cineriz
FotografiaClaudio Cirillo
MontaggioAngelo Curi
MusicheGiampaolo Chiti
Interpreti e personaggi

Troppo rischio per un uomo solo è un film del 1973 di Luciano Ercoli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rodolfo Patti detto Rudy è un campione di Formula 1. Rimasto coinvolto in un omicidio, viene arrestato: è stata infatti trovata morta, da Scotland Yard, la fidanzata Nina e lui non può fornire un alibi. Fuggito di prigione, tenta di dimostrare la propria innocenza con l'aiuto dei suoi amici.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema