Tour della Nazionale di rugby a 15 della Francia 1989

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francia
in tour 1989
Destinazione Nuova Zelanda
G V N P
Totali 8 4 0 4
Test match 2 0 0 2
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 2 0 0 2

Nel 1989 la nazionale francese di rugby a 15 si recò in tour in Nuova Zelanda. Evento clou furono i due test match contro gli All Blacks, entrambi persi.

La nazionale francese, fresca vincitrice del Cinque Nazioni, era partita con grandi speranze di bissare il successo avvenuto il 14 luglio 1979, unica vittoria su 14 test in Nuova Zelanda. Invece per i francesi, oltre alle due sconfitte, vi furono anche grosse difficoltà negli incontri contro le selezioni provinciali, con le partite perse contro Southland e Wellington, che nel 1988 aveva superato il Galles, e la vittoria allo scadere contro Manawatu. L'unico successo agevole arrivò contro una selezione (Seddon Shield) della terza divisione del National Provincial Championship.

Il team[modifica | modifica wikitesto]

Serge Blanco (Biarritz)
J.B. Lafond (Racing Parigi)

  • Tre quarti

Marc Andrieu (Nimes)
D. Charvet (Stade toulousain)
Philippe Berot (Agen)
P. Hontaz (Biarritz)
Patrice Lagisquet (Bayonne)
Franck Mesnel (Racing Parigi)
Philippe Sella (Agen)
S. Weller (Grenoble)

  • Mediani

Pierre Berbizier (Agen)
J. Lescure (Narbonne )
Philippe Rouge-Thomas (Stade toulousain)
H. Sanz (Narbonne)

  • Avanti

P. Benetton (Agen)
P. Beraud (Dax)
Dominique Bouet (Dax)
Alain Carminati (Beziers))
Marc Cécillon (Bourgoin)
H. Chabowski (Bourgoin)
Jean Condom (Biarritz)
Thierry Deveregie (Nimes)
Dominique Erbani (Agen)
P. Gallard (Beziers)
Jean Pierre Garuet-Lempirou (Lourdes)
Pascal Ondarts (Biarritz)
M. Pujolle (Nizza)
Laurent Rodriguez (Dax)
Olivier Roumat (Dax)
J. Tordo (Tolone)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Pukekohe
7 giugno 1989
Counties Manukau21 – 24Francia XV
Arbitro: Nuova Zelanda W.Thompson


Palmerston North
10 giugno 1989
Manawatu23 – 28Francia XVThe Showgrounds Oval
Arbitro: Nuova Zelanda T. Marshall


Invercargill
13 giugno 1989
Southland12 – 7Francia XVHomestead Stadium
Arbitro: Nuova Zelanda McLachlan


Il primo test match, vede la Nuova Zelanda dilagare nel primo tempo (chiuso sul 18-0). Ma dopo 13 minuti della ripresa, i francesi si sono riportati sotto (18-17) con tre mete una in fila all'altra. Purtroppo Bérot, fallisce 2 calci di punizione prima che Alan Whetton chiuda il match con la meta nei minuti di recupero. Determinanti sono stati i calci con Bérot capace di un misero 25%(2 su 8) contro Fox che ne ha realizzati ben 5 sempre su 8.

Christchurch
17 giugno 1989
Nuova Zelanda Nuova Zelanda25 – 17
referto
Francia FranciaLancaster Park (45 000 spett.)
Arbitro: Inghilterra Fred Howard


Blenheim
21 giugno 1989
Seddon Shield Unions' Selection13 – 39Flag of France.svg Francia XVLansdowne Park
Arbitro: Nuova Zelanda D. Bishop


Wellington
24 giugno 1989
Wellington 600px Wellington.png24 – 23Flag of France.svg Francia XVAthletic Park
Arbitro: Nuova Zelanda K. Lawrence


Rotorua
27 giugno 1989
Bay of Plenty 600px gialloblu.png18 – 22Flag of France.svg Francia XVInternational Stadium
Arbitro: Nuova Zelanda I. Blackmore


Niente da fare per i francesi nel secondo test. GlI All Blacks stabiliscono il loro record di punti contro la Francia. . ma a tre quarti di partita, i francesi, guidati da Serge Blanco erano in vantaggio per 20-19, prima che nell'ultimo quarto di partita gli All Blacks non prendessero in mano il match con due mete decisive di Deans e Fitzpatrick.

Auckland
1º luglio 1989
Nuova Zelanda Nuova Zelanda34 – 20
referto
Francia FranciaEden Park (47 000 spett.)
Arbitro: Inghilterra Fred Howard

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby