Timorasso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Timorasso
Dettagli
Paese di origineItalia Italia
Colorebacca bianca
Italia Italia
Regioni di coltivazioneLombardia
Piemonte
DOCColli Tortonesi
IGTAlto Mincio
Bergamasca
Collina del Milanese
Provincia di Mantova
Provincia di Pavia
Quistello
Ronchi Varesini
Sabbioneta
Sebino
Alpi Retiche
Terre Lariane
http://catalogoviti.politicheagricole.it/result.php?codice=234

Il Timorasso è un vitigno a bacca bianca.

E' rustico e vigoroso anticamente coltivato nell'Alessandrino ed in particolare dal Novese al Tortonese fino all'Oltrepò Pavese, sulle colline del Vogherese e in Val Borbera.[1]

Coltivazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Bollettino Ampelografico del 1885 segnalava tale vitigno come il maggiormente coltivato nel Tortonese. Dopo l'invasione della fillossera ha conosciuto un lungo periodo di abbandono preferendo i viticoltori dedicarsi a vitigni caratterizzati da produttività più elevata, quale il Cortese. Attualmente viene prodotto, secondo disciplinare, nei comuni compresi nel territorio delle tre valli Tortonesi: val Curone, val Grue e valle Ossona. Può essere prodotto, anche se di minor pregio e qualitá, anche in alcuni Comuni della Valle Borbera

Il vino[modifica | modifica wikitesto]

Un bicchiere di Colli Tortonesi Timorasso.

Il vino che si ottiene è un bianco corposo e di buona struttura, dai profumi fruttati e floreali molto delicati, dal colore giallo paglierino che con l'evoluzione vira verso il dorato. È adatto ad un lungo invecchiamento. Nella sua variante "giovane" costituisce un ottimo aperitivo e si abbina perfettamente agli antipasti a base di verdure o a salumi poco stagionati. Nella variante stagionata si accompagna perfettamente ai primi piatti a base di tartufo, ai formaggi freschi, alle carni bianche ed ai piatti di pesce.

Recentemente è stato sviluppato in versione spumante, ottimo da abbinare a piatti di pesce.

La produzione, ancora piuttosto limitata, ne fa un vino di nicchia.[2]

Nel 2011 sono stati introdotti due vini a doc basati sul vitigno: il Colli Tortonesi Timorasso e il Colli Tortonesi Timorasso Riserva.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vitigni del Piemonte – Varietà e Cloni, Regione Piemonte, scheda su www.regione.piemonte.it
  2. ^ Timorasso, scheda su www.piemonteobertengo.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]