The Real Americans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Real Americans
Immagine del tag team o della stable}
Membri Antonio Cesaro[1]
Jack Swagger[2]
Zeb Colter[3] (manager)[4]
Altezza Cesaro (196 cm)[1]
Jack Swagger (201 cm)[2]
Peso combinato 230[1][2] kg
Debutto 17 giugno 2013
Scioglimento 6 aprile 2014
Federazioni WWE[1][2]
Progetto Wrestling

The Real Americans è stato un tag team heel di wrestling formato da Antonio Cesaro (dal febbraio 2014 noto semplicemente come Cesaro) e Jack Swagger, con Zeb Colter come manager.

Il nome dei Real Americans è legato al personaggio di Swagger, cioè quello del patriota americano. Sono noti per la loro catchphrase: "We the People!".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio 2013 Jack Swagger ha fatto il suo ritorno con Zeb Colter come manager: Colter è un autoproclamatosi "grande eroe americano" che è fortmente contrario all'immigrazione illegale; il personaggio di Swagger è stato influenzato da Colter a sfoggiare gli stessi ideali.[5] Nel mese di giugno Antonio Cesaro si è alleato con Zeb Colter,[6] il quale ha giustificato la loro alleanza affermando che Cesaro è il massimo esempio di un immigrante giunto negli Stati Uniti in maniera legale e pertanto lo ha considerato come un americano superiore.[7] Il 14 luglio al pay-per-view Money in the Bank Cesaro e Swagger hanno entrambi preso parte al Money in the Bank ladder match per la valigetta contenente un contratto garantito di un match per il World Heavyweight Championship, ma non hanno avuto successo.[8] La notte seguente a Raw Cesaro e Swagger, introdotti come "The Real Americans", hanno lottato insieme per la prima volta, ma sono stati sconfitti dagli Usos (Jimmy e Jey Uso).[9] Il 15 settembre 2013 i Real Americans hanno preso parte al Kickoff di Night of Champions, dove hanno lottato in un tag team turmoil match che avrebbe decretato i primi sfidanti per il WWE Tag Team Championship, ma sono stati sconfitti.[10] Allo stesso tempo i Real Americans hanno iniziato una faida con Santino Marella dopo essere stati entrambi sconfitti in match singoli,[11][12][13] ma il 6 ottobre a Battleground i Real Americans hanno avuto la loro rivincita sconfiggendo Marella e The Great Khali in un tag team match.[14] I Real Americans hanno poi iniziato una rivalità con i Los Matadores (Diego e Fernando),[15][16][17] che li hanno sconfitti il 27 ottobre a Hell in a Cell.[18] Il 24 novembre alla Survivor Series Cesaro e Swagger hanno lottato insieme ai membri dello Shield (Dean Ambrose, Seth Rollins e Roman Reigns) contro Rey Mysterio, Cody Rhodes, Goldust e gli Usos in un elimination tag team match: sebbene Cesaro e Swagger siano stati eliminati dal match, Reigns ha ottenuto la vittoria per la loro squadra.[19] Il 15 dicembre a TLC i Real Americans hanno preso parte a un fatal four-way elimination tag team match per il WWE Tag Team Championship che includeva anche i campioni Cody Rhodes e Goldust, i RybAxel (Ryback e Curtis Axel e Big Show e Rey Mysterio, ma non sono riusciti a conquistare il titolo.[20]

Nei primi mesi del 2014 i Real Americans hanno affrontato diversi tag team come Rey Mysterio e Big Show/Sin Cara, così come gli Usos, ma sono stati sconfitti.[21][22][23] Cesaro e Swagger hanno poi partecipato al Royal Rumble match all'omonimo pay-per-view, ma senza successo.[24] Nel mese di febbraio il ring name di Antonio Cesaro è stato accorciato in Cesaro,[25][26] che al contrario di Swagger è riuscito a qualificarsi per l'Eliminaton Chamber match per il WWE World Heavyweight Championship all'omonimo pay-per-view,[27] dove però è stato sconfitto,[28] mentre Swagger non è riuscito a conquistare l'Intercontinental Championship contro Big E.[29][30] Il 6 aprile, durante il Kickoff di WrestleMania XXX, i Real Americans sono stati gli ultimi a essere eliminati dai campioni in carica, gli Usos, nel fatal four-way elimination tag team match per il WWE Tag Team Championship, con Swagger che ha incolpato Cesaro della sconfitta attaccandolo con la Patriot Lock prima che Colter chiedesse ai due di fare pace; Cesaro ha però eseguito su Swagger il Cesaro Swing.[31] Quella stessa sera Cesaro è stato un partecipante a sorpresa dell'André the Giant Memorial battle royal, che è riuscito a vincere dopo aver eseguito un body slam su Big Show, ricordando la body slam eseguita da Hulk Hogan su André.[32]

La notte seguente a Raw Cesaro è stato elogiato da Hogan, che gli ha consegnato il trofeo per la sua vittoria, ma Swagger lo ha attaccato, distruggendo poi il trofeo stesso; Cesaro ha inoltre rivelato che Paul Heyman era il suo nuovo manager, sancendo di fatto la fine dei Real Americans.[33]

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali dei wrestler singoli[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali in coppia[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • "Patriot" di CFO$[34] (1º luglio 2013–6 aprile 2014)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Cesaro, WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  2. ^ a b c d e Jack Swagger, WWE. URL consultato il 3 aprile 2010.
  3. ^ Zeb Colter, in WWE.com, WWE. URL consultato il 25 gennaio 2014.
  4. ^ a b RAW NEWS: No Taker, Heyman's announcement teaser, Highlight Reel returning this week, SD match, TNA Night in Nashville?, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 18 febbraio 2013.
  5. ^ Sarah Boesveld, U.S. conservatives outraged as WWE wrestler Jack Swagger cast as racist, anti-immigration Tea Partier, in National Post. URL consultato il 28 febbraio 2013.
  6. ^ James Caldwell, CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 6/17 (Hour 2): Ongoing "virtual-time" coverage of live Raw - Orton vs. Bryan, A.J. Lee-Stephanie McMahon promo exchange, U.S. Title match, in Pro Wrestling Torch. URL consultato il 24 luglio 2013.
  7. ^ The official twitter of Antonio Cesaro. Putting the W in WWE, the ultimate immigrant and thus a better American than you. We the people Luzern, Switzerland, now USA ·, Twitter. URL consultato il 28 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2013).
  8. ^ CALDWELL'S WWE MITB PPV RESULTS 7/14 (Hour 1): Complete "virtual-time" coverage of World Title MITB ladder match, IC Title match, Divas Title match, pwtorch.com.
  9. ^ CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 7/15 (Hour 2): The Wyatts Week 2, Rhodes Scholars explode, pwtorch.com.
  10. ^ CALDWELL'S WWE NOC PPV RESULTS 9/15 (Pre-Show): Night of Champions kicks off with five-team #1 contender match, pwtorch.com.
  11. ^ CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 9/9 (Hour 2): Heyman Wellness Exam, C.M. Punk, Santino returns, more, pwtorch.com.
  12. ^ PARKS'S WWE SMACKDOWN REPORT 9/20: Ongoing "virtual time" coverage of Friday show, including a gauntlet match involving The Shield and a host of babyfaces, pwtorch.com.
  13. ^ CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 9/30 (Hour 3): Orton-Bryan face-to-face, Heyman "proposes" to Ryback, pwtorch.com.
  14. ^ BATTLEGROUND PPV RESULTS 10/6 (Hour 1): World Title match opens the PPV, plus IC Title & Divas Title matches, pwtorch.com.
  15. ^ CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 10/14 (Hour 2): "The Authority" responds to Big Show's KO Punch, Ryback and Punk play Beat the Clock Challenge, more, pwtorch.com.
  16. ^ PARKS'S WWE SMACKDOWN REPORT 10/18: Ongoing "virtual time" coverage of Friday show, including Punk vs. Langston, pwtorch.com.
  17. ^ CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 10/21 (Hour 3): Bryan-Orton contract signing with HBK, Hunter, Steph, Big Show, Edge, Jericho, RVD, Taker, Lesnar, Rock, Ted Turner involved, pwtorch.com.
  18. ^ CALDWELL'S WWE HIAC PPV RESULTS (Hour 2): Cena returns in World Title match, Punk vs. Ryback HIAC match, pwtorch.com.
  19. ^ The Shield & The Real Americans def. WWE Tag Team Champions Cody Rhodes & Goldust, The Usos & Rey Mysterio (Traditional Survivor Series Elimination Tag Team Match), WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  20. ^ WWE Tag Team Champions Goldust & Cody Rhodes def. Rey Mysterio & Big Show, The Real Americans and Ryback & Curtis Axel (Fatal 4-Way Elimination Match), WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  21. ^ PARKS'S WWE SMACKDOWN REPORT 1/10: Ongoing "virtual time" coverage of Friday show, including Big E. Langston vs. Randy Orton in a champion vs. champion match, pwtorch.com.
  22. ^ PARKS'S WWE SMACKDOWN REPORT 1/17: Ongoing "virtual time" coverage of Friday show, including Cody Rhodes & Goldust vs. The New Age Outlaws, pwtorch.com.
  23. ^ PARKS'S WWE SMACKDOWN REPORT 1/24: Ongoing "virtual time" coverage of Friday show, including Royal Rumble go-home show with a ten-man tag team match, pwtorch.com.
  24. ^ Batista won the 30-Man Royal Rumble Match, WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  25. ^ Greg Parks, Parks's WWE SmackDown report 2/14: Ongoing "virtual time" coverage of Friday night show, including Orton vs. Cesaro, in Pro Wrestling Torch. URL consultato il 15 febbraio 2014.
  26. ^ Mike Tedesco, WWE SmackDown results - 2/14/14, WrestleView. URL consultato il 15 febbraio 2014.
  27. ^ PARKS'S WWE SMACKDOWN REPORT 1/31: Ongoing "virtual time" coverage of Friday show, including The Shield vs. Daniel Bryan & Sheamus & Rey Mysterio, pwtorch.com.
  28. ^ WWE World Heavyweight Champion Randy Orton def. Daniel Bryan, John Cena, Sheamus, Cesaro & Christian in an Elimination Chamber Match, WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  29. ^ CALDWELL'S WWE RAW RESULTS 10/28 (Hour 3): Orton Title Celebration closes Raw, Punk vs. Ryback, Wyatts, more, pwtorch.com.
  30. ^ Intercontinental Champion Big E def. Jack Swagger, WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  31. ^ WWE Tag Team Champions The Usos def. Los Matadores, The Real Americans and Ryback & Curtis Axel, WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  32. ^ James Caldwell, WrestleMania 30 PPV results: (Hour 2): Complete "virtual-time" coverage of Cena vs. Bray, big moment for Cesaro in the Andre Battle Royal, Shield vs. Outlaws, in Pro Wrestling Torch. URL consultato l'8 aprile 2014.
  33. ^ James Caldwell, Raw news: Bryan's first night as champ, Taker update, Cesaro joins Heyman, Warrior returns, RVD returns, Paige debuts & wins Divas Title, other NXT intros, more, in Pro Wrestling Torch. URL consultato l'8 aprile 2014.
  34. ^ WWE: Patriot (Jack Swagger) – Single, itunes.apple.com.
  35. ^ Dave Meltzer, Wrestling Observer Newsletter: 2013 Annual awards issue, best in the world in numerous categories, plus all the news in pro-wrestling and MMA over the past week and more, in Wrestling Observer Newsletter, Campbell (California), 27 gennaio 2014, p. 18, ISSN 10839593.
  36. ^ Kevin Powers, Cesaro won The Andre the Giant Memorial Battle Royal, WWE. URL consultato il 25 febbraio 2016.
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling