Thatcherismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Margaret Thatcher

Per Thatcherismo si intende l'insieme di scelte di politica economica adottate dalla Gran Bretagna nel corso del governo di Margaret Thatcher (1979-1990).[1]

I pilastri della sua visione economica furono:

  • Riduzione della crescita del debito pubblico
  • Riduzione delle tasse sul lavoro e sui redditi di capitale
  • Riduzione della regolamentazione dell'attività economica
  • Controllo dell'offerta monetaria e riduzione dell'inflazione

Le teorie della Thatcher possono essere collegate al Reaganismo la filosofia economica del presidente Ronald Reagan (1981-1989).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]