Thatcherismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Per Thatcherismo si intende l'insieme di scelte di politica economica adottate dalla Gran Bretagna nel corso del governo di Margaret Thatcher (1979-1990).[1]

I pilastri della sua visione economica furono:

  • Riduzione della crescita del debito pubblico
  • Riduzione delle tasse sul lavoro e sui redditi di capitale
  • Riduzione della regolamentazione dell'attività economica
  • Controllo dell'offerta monetaria e riduzione dell'inflazione

Le teorie della Thatcher possono essere collegate al Reaganismo la filosofia economica del presidente Ronald Reagan (1981-1989).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]