Terminal Velocity (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terminal Velocity
Terminalvelocity-film.jpg
Nastassja Kinski in una scena del film
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1994
Durata102 min
Genereazione
RegiaDeran Sarafian
SceneggiaturaDavid Twohy
FotografiaOliver Wood
MusicheJoel McNeely
Interpreti e personaggi

Terminal Velocity è un film del 1994, diretto dal regista Deran Sarafian.

Gli attori principali sono Charlie Sheen, che interpreta uno spericolato paracadutista istruttore, e Nastassja Kinski, una bellissima spia russa.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un Boeing 747 atterra nel mezzo di un deserto. Una giovane donna russa viene torturata e poi uccisa nel suo appartamento per ottenere delle informazioni. Ditch Brodie è un istruttore di paracadutismo che nella sua carriera ne ha combinate di tutti i colori, finché un giorno la giovane e bella Chris Morrow gli chiede di aiutarla a fare un lancio col paracadute, lui accetta ma durante il volo lei cade inspiegabilmente dall'aereo e muore nonostante lui abbia cercato fino all'ultimo di salvarla. E così Ditch viene incolpato di quella morte, ma lui non ci sta e cerca, investigando, di capire cosa sia successo veramente. Scoprirà dunque che Chris in realtà è una spia russa di nome Krista Moldova, ed il corpo caduto dall'aereo era quello di un'altra donna a lei somigliante (la stessa vista all'inizio del film). E Ditch si lascerà ulteriormente coinvolgere nella missione che la bella Chris ha intenzione di compiere: recuperare il carico di oro presente in un Boeing 747 che la mafia russa ha precedentemente rubato. Superando vari pericoli, con astuzia ed acrobazie, alla fine riusciranno a sconfiggere la mafia russa ed a salvare la loro vita.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La versione originale termina con una colonna sonora differente dalla versione italiana. Nella versione italiana i titoli di coda sono accompagnati dal brano This Cowboy Song di Sting,[1] mentre nella versione originale sono accompagnati dalla colonna sonora composta da Joel McNeely.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Terminal Velocity Soundtrack Sting
  2. ^ (EN) Terminal Velocity Soundtrack (1994), su soundtrack.net. URL consultato l'08 marzo 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema