Tales from the Crapper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tales from the Crapper
Lloyd Kaufman/The Crap Keeper in compagnia di Toxic Avenger, del sergente Kabukiman e di una Tromette
Lloyd Kaufman/The Crap Keeper in compagnia di Toxic Avenger, del sergente Kabukiman e di una Tromette
Titolo originale Tales from the Crapper
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2004
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, erotico, orrore
Regia Gabriel Friedman, Chad Ferrin, Dave Paiko, Brian Spitz, Lloyd Kaufman
Soggetto Mark C. Adams
Sceneggiatura Mark C. Adams, Edward Havens, Adam Jahnke
Produttore Gabriel Friedman, Lloyd Kaufman, Michael Herz, India Allen
Casa di produzione Troma
Fotografia Steven Vasquez
Montaggio Robin Enrico-Selvin, Gabriel Friedman, Brian McNulty, Mr. Remarkable
Interpreti e personaggi

Tales from the Crapper è un film del 2004, co-diretto da Gabriel Friedman, Chad Ferrin, David Paiko, Brian Spitz e Lloyd Kaufman, prodotto dalla Troma.

È il primo film girato interamente in digitale dalla Troma,[1] seguendo la dottrina Dogpile 95, ed è una parodia della serie a fumetti degli anni cinquanta Tales from the Crypt.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lloyd Kaufman interpreta il diabolico Crap Keeper, e introduce due episodi, intitolati The Case of the Melon Heavy Alien Man-Eater e Tuition of the Terror Twat che mostrano vampire lesbiche dai seni enormi, mostri deformi, maniaci, UFO, calcando la mano sull'erotismo e lo splatter.

In The Case of the Melon Heavy Alien Man-Eater un alieno si impossessa dei corpi dei clienti e delle ragazze di un locale di spogliarelli. In Tuition of the Terror Twat tre ragazzi noleggiano tre spogliarelliste che in realtà sono delle vampire lesbiche che attuano una strage a un party.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

In origine ci dovevano essere due film diversi, entrambi diretti dalla Playmate India Allen e interpretati dalla pornostar Julie Strain. In seguito ci fu un disaccordo tra Lloyd Kaufman e India Allen, che si fecero entrambi causa. Il progetto fu quindi rivoluzionato e Kaufman optò per un film diviso in due episodi, girando scene aggiuntive e inserendo quelle già girate dalla Allen.[2]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Il cast del film è composto da attori e attrici facenti parte del mondo della Troma, come il pornostar Ron Jeremy, Debbie Rochon, Trent Haaga e Joe Fleishaker. Appaiono inoltre anche i registi Trey Parker, Wes Craven, James Gunn e Eli Roth.

Collegamenti ad altre pellicole[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Autori vari, Troma Tunes. Storia della casa di produzione più folle del mondo, Milano, Nocturno Cinema, 2003.
  2. ^ Trivia for Tales from the Crapper. URL consultato l'8 maggio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]