Sugar, Sugar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Sugar Sugar" rimanda qui. Se stai cercando il singolo di Lorella Cuccarini, vedi Sugar Sugar/La rete d'oro.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Sugar Sugar" rimanda qui. Se stai cercando il manga e anime, vedi Sugar Sugar Rune.
Sugar, Sugar
The archies sugar sugar 1969 US vinyl.jpg
Edizione originale americana
ArtistaThe Archies
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1969
Durata2:48
Album di provenienzaEverything's Archie
GenereBubblegum pop
Pop
EtichettaRCA Records
ProduttoreJeff Barry
Registrazione1969
Formati45 giri
The Archies - cronologia
Singolo precedente
Feelin' So Good (S.K.O.O.B.Y.-D.O.O)
(1969)
Singolo successivo
Jingle Jangle
(1969)

Sugar, Sugar è una canzone del 1969 interpretata dal gruppo musicale immaginario The Archies, protagonista del cartone animato Archie e Sabrina. La canzone fu inserita nell'album Everything's Archie.

Prodotta da Jeff Barry e scritta da Barry e Andy Kim, Sugar, Sugar rimase in vetta alla Billboard Hot 100 per quattro settimane, in Canada per tre settimane e per otto in vetta alla UK Singles Chart. Il singolo arrivò alla prima posizione dei singoli più venduti anche in Irlanda, Norvegia per dieci settimane, Germania, Spagna ed Austria per tre settimane[1]. Il brano è considerata un classico esempio del genere bubblegum pop. A differenza di quanto si è sempre sostenuto, la canzone non fu mai offerta al gruppo dei The Monkees.[2]

La parte principale del brano è cantata da Ron Dante, accompagnato dalla voce di Toni Wine (che canta la frase "I'm gonna make your life so sweet"), Andy Kim, e Ellie Greenwich. Insieme i quattro rappresentavano le voci dei quattro componenti degli Archies. Ray Stevens, si occupò dei battiti di mani che si sentono nel brano.

La canzone è stata classificata alla posizione 63 della classifica stilata da Billboard delle più grandi canzoni di tutti i tempi.[3]

Altre Cover importanti[modifica | modifica wikitesto]

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sugar Sugar
  2. ^ Fonte: Ron Dante. Ron chiarì la cosa su un DVD intitolato "Archie's Funhouse", un cofanetto di tre dischi
  3. ^ (EN) The Billboard Hot 100 All-Time Top Songs (70-61), Billboard. URL consultato il 1 novembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica