Stetsasonic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stetsasonic
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop
Jazz rap
East Coast hip hop
Old school hip hop
[1]
Periodo di attività musicale1981 – 1991
EtichettaTommy Boy Records
Album pubblicati3
Studio3
Live0
Raccolte0

Gli Stetsasonic sono stati un gruppo musicale hip hop di Brooklyn, New York formatosi nel 1981.
Vengono ricordati come uno dei primi gruppi hip hop ad aver utilizzato una band live che suonasse per loro, ma soprattutto come precursori dell'alternative hip hop e del jazz rap.

I membri[modifica | modifica wikitesto]

I membri del gruppo erano:

La Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente il nome del gruppo era Stetson Brothers, suonavano nei club di New York ed accumulavano affiliati e proseliti.
Nel 1986, il collettivo cambia nome in Stetsasonic in occasione dell'album di debutto: On Fire.
Questo primo CD ottiene un discreto successo, ma non quello sperato, poco male perché due anni dopo, nel 1988, "In Full Gear" riscuote molti consensi anche grazie ai singoli "Sally" e "Talkin' All That Jazz".
Nel 1991, il terzo album: "Blood, Sweat & No Tears", viene ben accolto dalla critica, ma non raggiunge la medesima popolarità.
Il gruppo si scioglie poco dopo la pubblicazione del terzo album, nel suo ultimo periodo collabora con i Wu-Tang Clan e i Brothers Grym.
Prince Paul e Frukwan entrano a far parte di un nuovo gruppo, i Gravediggaz, il primo dopo aver collaborato con essi, intraprende la carriera da produttore discografico; il secondo invece, nel 2003 pubblica un album da solista intitolato "Life".
La stessa sorte di Prince Paul tocca Daddy O, il quale lavora per molti artisti, tra cui Queen Latifah, Big Daddy Kane, Mary J. Blige e i Red Hot Chili Peppers.
Nel 2001, gli Stetsasonic pubblicano una rimasterizzazione diOn Fire, il loro primo album.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli / EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1986 - Just Say Stet
  • 1986 - Faye
  • 1988 - Sally
  • 1988 - Talkin' All That Jazz
  • 1991 - No B.S. Allowed
  • 1991 - So Let the Fun Begin

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136204531 · Europeana agent/base/147907 · LCCN (ENn95096759 · GND (DE16041413-1 · WorldCat Identities (ENlccn-n95096759