Sopra i tetti di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sopra i tetti di Venezia
serie TV cartone
Sopra i tetti di Venezia.png
Logo italiano della serie
Lingua orig. italiano
Paese Italia
Autore Romano Scarpa
Regia Silvio Pautasso, Alain Sion
Soggetto Jimmy Hibbert, Marcello Vitanza
Musiche Ian Nicholls from Kick
Studio Rai Fiction, Lanterna Magica, France Animation, European Broadcasting Union
Rete Rai 2
1ª TV 9 giugno 2003 – 11 luglio 2003
Episodi 26 (completa)
Durata ep. 25 min
Dialoghi it. Maria Cristina Canale, Luciana Occhipinti
Dir. dopp. it. Franco Zucca

Sopra i tetti di Venezia, nota anche come Le avventure di Marco e Gina[1] è una serie televisiva a disegni animati prodotta nel 2001 da Lanterna Magica, France Animation, European Broadcasting Union, composta da ventisei episodi e trasmessa su Rai 2 dal 9 giugno all'11 luglio 2003[2] e poi riproposta su Rai Gulp dal 15 maggio 2009 e su Rai YoYo dal febbraio 2013.

La serie è stata ideata e disegnata dal famoso disegnatore della Disney Romano Scarpa[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vicino alla storica Venezia, è situata un'altra città altrettanto affascinante: Venezia di sopra, una città fantastica immersa nella laguna, con i suoi canali e le sue gondole, abitata però da piccioni e pennuti di ogni genere, e non da umani. La città è retta dal saggio governo dei dogi, ma è dotata di moderne tecnologie, e non le mancano telefonini e televisori. Non manca però la perfidia, ed il conte Yagor farà il possibile per rubare il Ku Wang, il diamante nero dei dogi, e rovesciare il governo, ostacolato dalla coppia di innamorati piccioni Marco e Gina.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Marco
Doppiato da Federico di Pofi. Il fornaio di fiducia del Doge, da quest'ultimo ritenuto uno dei migliori della città. Prepara appositamente i cornetti per il suo sovrano ogni giorno, oltre ad occuparsi anche di qualche incarico speciale. È un tipo molto impulsivo che tende ad agire prima di pensare, ma dotato di una forte determinazione e di un gran coraggio.
Gina
Doppiata da Valentina Mari. La segretaria del Doge. Svolge di solito le sue usuali mansioni all'interno del Palazzo, ma più spesso fa da tuttofare e dama da compagnia ad Ardelia, oltre a badare alla sua sbadataggine finendo talvolta per prendersi le colpe (non di rado infatti la sua pazienza viene messa a dura prova). È dotata di una mente sveglia e, al contrario di Marco, lei tende a riflettere su potenziali conseguenze. Questo fa di lei la mente del gruppo.
Berto
Fedele amico di Marco e Gina e un cuccinaio perfetto che sogna di essere cantante.
Gabby
Un gabbiano intelligente e pigro ma un buon amico di Marco e Gina.
Doge Cirillo II
Il doge di Venezia (doppiato da Gianni Giuliano): buono, generoso e goloso dei cornetti di Marco.
Ardelia
Doppiata da Maria Paiato, sorella del Doge Cirillo, è molto vanitosa.
Conte Yagor
Doppiato da Piero Tiberi, losco personaggio che fa di tutto per impossessarsi del Ku Wang.
Sgarry
Scagnozzo combinaguai del conte Yagor.
Re Topone
Scagnozzo del conte Yagor.

Lista degli episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Prima TV
1 Sorpresa, sorpresa 9 giugno 2003
2 Il guardiano della notte 10 giugno 2003
3 L'amore è nell'aria 11 giugno 2003
4 Il piccolo giocoliere 12 giugno 2003
5 Il torneo aereo 13 giugno 2003
6 L'invito 16 giugno 2003
7 La grande regata 17 giugno 2003
8 La leggenda dello stelliogone 18 giugno 2003
9 Un po' di sfortuna 19 giugno 2003
10 Il tesoro del Doge 20 giugno 2003
11 Il viaggio del Doge 23 giugno 2003
12 Una vera donna d'affari 24 giugno 2003
13 La visita 25 giugno 2003
14 Il grande tenore 26 giugno 2003
15 Passione eterna 27 giugno 2003
16 Bloccati dalla neve 30 giugno 2003
17 L'orologio 1º luglio 2003
18 Operazione sesamo 2 luglio 2003
19 Mio fratello è un Marziano 3 luglio 2003
20 Venezia affonda 4 luglio 2003
21 Il servizio fotografico di Ardelia 7 luglio 2003
22 Pronti, motore, azione 8 luglio 2003
23 Il neonato turbolento 9 luglio 2003
24 Il fantasma del palazzo 10 luglio 2003
25 Via libera ai clown 11 luglio 2003
26 Il gondoliere nero 14 luglio 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sopra i tetti di Venezia in TV, su Romano Scarpa, 1º ottobre 2000. URL consultato il 18 marzo 2017.
  2. ^ Sopra i tetti di Venezia in TV, su Romano Scarpa, 6 luglio 2003. URL consultato il 18 marzo 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione