Segretario di Stato per i trasporti del Regno Unito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Segretario di Stato per i trasporti
Secretary of State for Transport
Royal Coat of Arms of the United Kingdom (Government in Scotland).svg
Stemma reale
Official portrait of Grant Shapps crop 2.jpg
StatoRegno Unito Regno Unito
In caricaGrant Shapps
da24 luglio 2019
Istituito19 maggio 1919
Nominato daElisabetta II del Regno Unito
Sito webwww.gov.uk

Il Segretario di Stato principale di Sua Maestà per i trasporti (in inglese: Her Majesty's Principal Secretary of State for Transport) è membro del Gabinetto del Regno Unito e responsabile del Dipartimento britannico dei trasporti. L'ufficio era chiamato più volte Ministro dei trasporti ed è stato unito al Dipartimento per l'ambiente.

Ministro dei trasporti (1919–1941)[modifica | modifica wikitesto]

Nome In carica Partito Primo ministro
Eric Campbell Geddes 19 maggio 1919 7 novembre 1921 Conservatore David Lloyd George
(Coalizione)
The Viscount Peel 7 novembre 1921 12 aprile 1922 Conservatore
The Earl of Crawford 12 aprile 1922 31 ottobre 1922 Conservatore
Sir John Baird, Bt 31 ottobre 1922 22 gennaio 1924 Conservatore Andrew Bonar Law
Stanley Baldwin
Harry Gosling 22 gennaio 1924 3 novembre 1924 Laburista Ramsay MacDonald
Wilfrid Ashley 11 novembre 1924 4 giugno 1929 Conservatore Stanley Baldwin
Herbert Morrison 7 giugno 1929 24 agosto 1931 Laburista Ramsay MacDonald
Percy Pybus 3 settembre 1931 22 febbraio 1933 Liberale Ramsay MacDonald
(I Governo nazionale e 2º Governo nazionale)
Hon. Oliver Stanley 22 febbraio 1933 29 giugno 1934 Conservatore
Leslie Hore-Belisha 29 giugno 1934 28 maggio 1937 Liberale Nazionale
Stanley Baldwin
(III Governo nazionale)
Leslie Burgin 28 maggio 1937 21 aprile 1939 Partito Liberale Nazionale Neville Chamberlain
(IV Governo nazionale)
Euan Wallace 21 aprile 1939 14 maggio 1940 Conservatore Neville Chamberlain
(Coalizione di guerra)
John Reith 14 maggio 1940 3 ottobre 1940 NAzionale Indipendente Winston Churchill
(Coalizione di guerra)
John Moore-Brabazon 3 ottobre 1940 1º maggio 1941 Conservatore

Ministro dei trasporti di guerra e dell'aviazione civile (1941–1953)[modifica | modifica wikitesto]

Il Ministero dei trasporti fu assorbito dal Dipartimento della Marina e fu ribattezzato Ministero dei trasporti di guerra nel 1941, ma riprese il suo vecchio nome alla fine della guerra.

Ministro dei trasporti Ministro dell'aviazione civile In carica Partito Primo ministro
The Lord Leathers
(Ministro dei trasporti di guerra)
1º maggio 1941 8 ottobre 1944 Conservatore Winston Churchill
(Coalizione di guerra)
The Viscount Swinton 8 ottobre 1944 26 luglio 1945 Conservatore
Alfred Barnes The Lord Winster 3-4 agosto 1945 4 ottobre 1946 Laburista Clement Attlee
The Lord Nathan 4 ottobre 1946 31 maggio 1948 Laburista
The Lord Pakenham 31 maggio 1948 1º giugno 1951 Laburista
The Lord Ogmore 1º giugno 1951 26 ottobre 1951 Laburista
Hon. John Maclay 31 ottobre 1951 7 maggio 1952 Partito Liberale Nazionale Sir Winston Churchill
Alan Lennox-Boyd 7 maggio 1952 1º ottobre 1953 Conservatore

Ministro dei trasporti e dell'aviazione civile (1953–1959)[modifica | modifica wikitesto]

Nome In carica Partito Primo ministro
Alan Lennox-Boyd 1º ottobre 1953 28 luglio 1954 Conservatore Sir Winston Churchill
John Boyd-Carpenter 28 luglio 1954 20 dicembre 1955 Conservatore
Harold Watkinson 20 dicembre 1955 14 ottobre 1959 Conservatore Sir Anthony Eden
Harold Macmillan

Ministro dei trasporti (1959–1970)[modifica | modifica wikitesto]

Il ministero fu ribattezzato Ministero dei Trasporti il 14 ottobre 1959.

Nome In carica Partito Primo ministro
Ernest Marples 14 ottobre 1959 16 ottobre 1964 Conservatore Harold Macmillan
Sir Alec Douglas-Home
Thomas Fraser 16 ottobre 1964 23 dicembre 1965 Laburista Harold Wilson
Barbara Castle 23 dicembre 1965 6 aprile 1968 Laburista
Richard Marsh 6 aprile 1968 6 ottobre 1969 Laburista
Fred Mulley 6 ottobre 1969 19 giugno 1970 Laburista
John Peyton 23 giugno 1970 15 ottobre 1970 Conservatore Edward Heath

Ministro all'interno del Ministero dell'Ambiente (1970–1976)[modifica | modifica wikitesto]

La responsabilità in materia di trasporti è stata inclusa nel Dipartimento dell'Ambiente, guidato dal Segretario di Stato per l'ambiente dal 15 ottobre 1970 al 10 settembre 1976.

Nome In carica Partito Primo ministro
Peter Walker 15 ottobre 1970 5 novembre 1972 Conservatore Edward Heath
Geoffrey Rippon 5 novembre 1972 4 marzo 1974 Conservatore
Anthony Crosland 5 marzo 1974 8 aprile 1976 Laburista Harold Wilson

Ministro subordinato responsabile dei trasporti nel Ministero dell'Ambiente:

Ministro dell'industria e dei trasporti (1970–1974)[modifica | modifica wikitesto]

  • John Peyton (Conservateur, 15 octobre 1970 – 4 mars 1974)

Ministro dei trasporti (1974–1976)[modifica | modifica wikitesto]

  • Fred Mulley (Laburista, 7 marzo 1974 – 12 giugno 1975)
  • John Gilbert (Laburista, 12 giugno 1975 – 10 settembre 1976)

Il dipartimento dei trasporti è stato ricreato come servizio separato da James Callaghan nel 1976.

Segretario di Stato per i trasporti (1976–1979)[modifica | modifica wikitesto]

Nome In carica Partito Premo ministro
Bill Rodgers 10 settembre 1976 4 maggio 1979 Laburista James Callaghan

Ministro dei trasporti (1979–1981)[modifica | modifica wikitesto]

Nome In carica Partito Primo minisro
Norman Fowler 11 maggio 1979 5 gennaio 1981 Conservatore Margaret Thatcher

Segretario di Stato per i trasporti (1981–1997)[modifica | modifica wikitesto]

Nome In carica Partito Primo ministro
Norman Fowler 5 gennaio 1981 14 settembre 1981 Conservatore Margaret Thatcher
David Howell 14 settembre 1981 11 giugno 1983 Conservatore
Tom King 11 giugno 1983 16 ottobre 1983 Conservatore
Hon. Nicholas Ridley 16 ottobre 1983 21 maggio 1986 Conservatore
John Moore 21 maggio 1986 13 giugno 1987 Conservatore
Paul Channon 13 giugno 1987 24 luglio 1989 Conservatore
Cecil Parkinson 24 luglio 1989 28 novembre 1990 Conservatore
Malcolm Rifkind 28 novembre 1990 10 aprile 1992 Conservatore John Major
John MacGregor 10 aprile 1992 20 luglio 1994 Conservatore
Brian Mawhinney 20 luglio 1994 5 luglio 1995 Conservatore
Sir George Young, Bt 5 luglio 1995 2 maggio 1997 Conservatore

Segretario di Stato per l'ambiente, i trasporti e le regioni (1997–2001)[modifica | modifica wikitesto]

Il Ministero dell'Ambiente, dei trasporti e delle regioni è stato creato nel 1997 per il vice primo ministro John Prescott.

Nome Immagine In carica Partito Primo ministro
John Prescott John Prescott on his last day as Deputy Prime Minister, June 2007.jpg 2 maggio 1997 8 giugno 2001 Laburista Tony Blair

Dal 1997 al 2001, i segretari di stato responsabili dei trasporti sono i seguenti:

Segretario di Stato per i trasporti, le amministrazioni locali e le regioni (2001–2002)[modifica | modifica wikitesto]

Nome In carica Partito Primo ministro
Stephen Byers 8 giugno 2001 29 maggio 2002 Laburista Tony Blair

Segretario di Stato per i trasporti (dal 2002)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Immagine In carica Partito Primo ministro
Alistair Darling AlistairDarlingABr cropped.jpg 29 maggio 2002 5 maggio 2006 Laburista Tony Blair
Douglas Alexander Douglas Alexander at the India Economic Summit 2008.jpg 5 maggio 2006 27 giugno 2007 Laburista
Ruth Kelly RuthKellyMP.jpg 28 giugno 2007 3 ottobre 2008 Laburista Gordon Brown
Geoff Hoon Geoff Hoon Headshot.jpg 3 ottobre 2008 5 giugno 2009 Laburista
Andrew Adonis Lord Adonis.jpg 5 giugno 2009 11 maggio 2010 Laburista
Philip Hammond The Secretary of State for Defence, Rt Hon Phillip Hammond MP MOD 45153293.jpg 12 maggio 2010[1] 14 ottobre 2011 Conservatore David Cameron
(Coalizione)
Justine Greening Justine Greening.jpg 14 ottobre 2011 4 settembre 2012 Conservatore
Patrick McLoughlin Patrick McLoughlin - Secretary of State for Transport.jpg 4 settembre 2012 14 luglio 2016 Conservatore
Chris Grayling Official portrait of Chris Grayling crop 2.jpg 14 luglio 2016 24 luglio 2019 Conservatore Theresa May
Grant Shapps Grant Shapps Official.jpg 24 luglio 2019 in carica Conservatore Boris Johnson

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Out with the old cabinet, in with the new, su publicservice.co.uk, Public Service. URL consultato il 12 maggio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]