Scranton (Pennsylvania)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scranton
city
Scranton – Veduta
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Pennsylvania.svg Pennsylvania
ConteaLackawanna
Amministrazione
SindacoPaige Gebhardt Cognetti (indipendente) dal 6-01-2020
Territorio
Coordinate41°24′32.29″N 75°39′44.68″W / 41.408969°N 75.662412°W41.408969; -75.662412 (Scranton)
Altitudine227 m s.l.m.
Superficie65,55[1] km²
Acque interne0,59 km² (0,9%)
Abitanti76 653[2] (1-7-2019)
Densità1 169,38 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale18447, 18501-18505, 18507-18510, 18512, 18514-18515, 18517-18519, 18522, 18540, 18577
Prefisso610
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Scranton
Scranton
Sito istituzionale

Scranton è una città degli Stati Uniti d'America, capoluogo della contea di Lackawanna nello stato della Pennsylvania. A luglio 2019 la città contava 76 653 abitanti[2].

Al centro della valle del fiume Lackawanna, Scranton è il centro maggiore di un'area che deve la sua crescita economica e demografica alla presenza di miniere di carboni fossili.

Nel 1942, proprio in questa città, nacque Joe Biden, poi eletto 46º Presidente degli Stati Uniti d'America.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]:

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie televisiva The Office, Scranton ospita una delle filiali dell'azienda fittizia Dunder Mifflin, dove lavorano i protagonisti della serie, anche se la maggior parte delle scene sono state girate in California.[4]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Scranton, PA - USA.com™, su USA.com. URL consultato il 15 agosto 2020.
  2. ^ a b (EN) U.S. Census Bureau QuickFacts: Scranton city, Pennsylvania, su Census.gov. URL consultato il 15 agosto 2020.
  3. ^ Census.gov. URL consultato l'11 Giugno 2014.
  4. ^ (EN) The Office revives small town Scranton, but it wasn’t taped there, su Skift, 9 maggio 2013. URL consultato il 13 ottobre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN300276349 · LCCN (ENn80026833 · GND (DE4106833-6 · BNF (FRcb144426607 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n80026833
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America