Scottish Challenge Cup 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scottish Challenge Cup 2012-2013
Ramsdens Cup 2012-2013
Competizione Scottish Challenge Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore Scottish Football League
Date dal 28 luglio 2012
al 7 aprile 2013
Partecipanti 32
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Queen of the South
(1º titolo)
Secondo Partick Thistle
Statistiche
Incontri disputati 31
Gol segnati 108 (3,48 per incontro)
Almondvale Stadium - geograph.org.uk - 763179.jpg
L'Almondvale Stadium di Livingston, sede della finale.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-12 2013-14 Right arrow.svg

La Scottish Challenge Cup 2012-2013 (denominata Ramsdens Cup per motivi di sponsorizzazione) è stata la 22ª edizione della Scottish Challenge Cup. Al torneo hanno preso parte le 32 squadre partecipanti ai campionati organizzati dalla Scottish Football League più due formazioni dilettantistiche. La manifestazione è stata vinta dal Queen of the South, per la seconda volta nella propria storia, grazie al successo ottenuto ai calci di rigore nella finale disputata contro il Partick Thistle[1].

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Turno Date Partite Eliminazioni
Primo turno 28-29 luglio 2012 16 32 → 16
Secondo turno 14-15 agosto 2012 8 16 → 8
Quarti di finale 9 settembre 2012 4 8 → 4
Semifinali 14 ottobre 2012 2 4 → 2
Finale 7 aprile 2013 1 2 → 1

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Nord & Est[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Brechin City 1 - 2 (dts) Rangers
Falkirk 3 - 0 Stirling Albion
Montrose 4 - 2 Inverurie Loco Works
Peterhead 1 - 2 East Fife
Elgin City 5 - 7 Arbroath
Forfar Athletic 3 - 2 Dunfermline
Wick Academy 2 - 4 Raith Rovers
Cowdenbeath 1 - 1 (3-1 dcr) Alloa Athletic

Sud & Ovest[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
East Stirlingshire 3 - 1 Ayr Utd
Greenock Morton 2 - 0 Albion Rovers
Berwick Rangers 2 - 2 (2-3 dcr) Queen's Park
Dumbarton 0 - 1 Queen of the South
Hamilton Acad. 0 - 1 Airdrie Utd
Stranraer 1 - 2 Stenhousemuir
Annan Athletic 1 - 0 Livingston
Clyde 0 - 1 Partick Thistle

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Nord & Est[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Cowdenbeath 3 - 0 East Fife
Raith Rovers 5 - 2 Montrose
Arbroath 3 - 2 Forfar Athletic
Falkirk 0 - 1 Rangers

Sud & Ovest[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Annan Athletic 0 - 3 Stenhousemuir
Queen's Park 4 - 5 Partick Thistle
Greenock Morton 1 - 2 (dts) Queen of the South
East Stirlingshire 3 - 0 Airdrie Utd

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Arbroath 1 - 0 Stenhousemuir
East Stirlingshire 1 - 2 Cowdenbeath
Partick Thistle 3 - 0 Raith Rovers
Rangers 2 - 2 (3-4 dcr) Queen of the South

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Cowdenbeath 0 - 1 Partick Thistle
Queen of the South 2 - 1 (dts) Arbroath

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Partick Thistle 1 - 1 (5-6 dcr) Queen of the South
Livingston
7 aprile 2013, ore 16:00 (GMT)
Finale
Partick Thistle Rosso e Giallo bordati di Grigio.png 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Blu e Bianco2.png Queen of the South Almondvale Stadium (9.452 spett.)
Arbitro Scozia Crawford Allan

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stevie Miller, Queen of the South lifted the Challenge Cup for the second time after a penalty shoot-out victory over Partick Thistle, BBC Sport, 07-04-2013. URL consultato il 13-04-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio