Scatha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scatha
UniversoArda
Lingua orig.Inglese
SoprannomeIl verme
AutoreJohn Ronald Reuel Tolkien
SpecieDrago
SessoMaschio

Scatha il verme è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. È un Drago e viene citato ne Il Signore degli Anelli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Scatha era un possente drago che abitava nell'Ered Mithrin, le Montagne Grigie. Qui, come successivamente il suo simile Smaug, si era impossessato e custodiva un tesoro dei Nani. Fu ucciso da Fram, un antenato di Eorl il Giovane, che tenne per sé il tesoro. Parte di esso fu persa o tornò nelle mani dei Nani dopo la morte di Fram, parte rimase agli uomini e venne portata a sud nella migrazione verso Rohan. Il corno donato da Éowyn a Merry faceva parte del tesoro di Scatha. Il fatto che fosse chiamato "il Verme" fa supporre che non avesse le ali, come Glaurung, il padre dei draghi, e che quindi fosse un drago molto antico dato che Morgoth creò i Draghi Alati poco prima della Guerra d'Ira.

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien