Salionze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salionze
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Veneto.png Veneto
ProvinciaProvincia di Verona-Stemma.png Verona
ComuneValeggio sul Mincio-Stemma.png Valeggio sul Mincio
Territorio
Coordinate45°24′17″N 10°43′23″E / 45.404722°N 10.723056°E45.404722; 10.723056 (Salionze)Coordinate: 45°24′17″N 10°43′23″E / 45.404722°N 10.723056°E45.404722; 10.723056 (Salionze)
Altitudine91 m s.l.m.
Abitanti690[1]
Altre informazioni
Cod. postale37067
Prefisso045
Fuso orarioUTC+1
Cod. catastaleL567
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Salionze
Salionze

Salionze è una frazione del comune di Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Incontro tra Leone il Grande e Attila, Affresco, 1514, Stanza di Eliodoro, Palazzi Pontifici, Vaticano. L'affresco fu completato durante il pontificato di Leone X (papa dal 1513 al 1521). Secondo la leggenda, la miracolosa apparizione dei Santi Pietro e Paolo armati con spade durante l'incontro tra Papa Leone e Attila (452) avrebbe spinto il re degli Unni a ritirarsi, rinunciando al sacco di Roma.

Salionze[2] e precisamente l'"Ager Ambulejus", assieme a Governolo e Ponteventuno,[3][4] in provincia di Mantova, sarebbe uno dei luoghi in cui avvenne nel 452 lo storico incontro tra Attila e papa Leone I,[5] che fermò le incursioni del condottiero unno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ circa
  2. ^ Geocaching.
  3. ^ Attila e Leone? Si videro a Ponteventuno.
  4. ^ AA.VV., Curtatone. I segni della storia, Mantova, 2014.
  5. ^ Attila e Leone I sulle rive del Mincio

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., Curtatone. I segni della storia, Mantova, 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Veneto Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Veneto