Rhythm e blues

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rhythm e blues
Titolo originale Blue Rhythm
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1931
Durata 7 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere animazione, commedia, musicale, romantico
Regia Burt Gillett
Produttore Walt Disney
Casa di produzione Walt Disney Productions
Distribuzione (Italia) Buena Vista Home Entertainment
Animatori Charles Byrne, Johnny Cannon, Les Clark, Jack Cutting, Joe D'Igalo, Norman Ferguson, Hardie Gramatky, Jack King, Dick Lundy, Tom Palmer, Harry Reeves, Cecil Surry, Frank Tipper, Frenchy de Tremaudan, Rudy Zamora
Doppiatori originali

Rhythm e blues (Blue Rhythm) è un film del 1931 diretto da Burt Gillett. È un cortometraggio animato della serie Mickey Mouse, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 18 agosto 1931, distribuito dalla Columbia Pictures. Il cartone animato, con protagonista Topolino, raffigura una performance multiforme di "Saint Louis Blues" di W. C. Handy.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Topolino apre il concerto suonando un interludio classico al pianoforte. Ben presto passa ad una versione ragtime di "Saint Louis Blues". Minni avanza sul palco e canta il primo verso accompagnata da Topolino. Presto una band invisibile prende il sopravvento sull'accompagnamento e Topolino si unisce a Minni, danzando e cantando scat.

Mentre Topolino e Minni escono dal palco, il sipario si alza per rivelare la band - Pluto (in una rara apparizione antropomorfa) al trombone, due capre ai violini, un terrier scozzese al sousafono, un maiale alla cornetta, Clarabella al contrabbasso, due bassotti ai sassofoni e Orazio Cavezza alle percussioni e allo xilofono; Topolino riappare sul palco per dirigere. Dopo diverse interruzioni, Topolino suona un clarinetto e fa una parodia del capobanda jazz Ted Lewis.[1]

Mentre la band suona le ultime note del finale, i musicisti saltano tutti insieme sul palco e lo fanno crollare. Riemergono poi dalle macerie per urlare uno "Yeah!" finale al pubblico.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD Walt Disney Treasures: Topolino in bianco e nero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dave Smith, Blue Rhythm in Disney A to Z: The Official Encyclopedia, 3rd, New York, Disney Editions, 2006, pp. 80-81, ISBN 0-7868-4919-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]