Remo Sernagiotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Remo Sernagiotto

Eurodeputato
Legislature VIII
Gruppo
parlamentare
Conservatori e Riformisti Europei
Circoscrizione Italia nord-orientale

Dati generali
Partito politico Conservatori e Riformisti

Remo Sernagiotto (Montebelluna, 1º settembre 1955) è un imprenditore e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Capogruppo di Forza Italia nel consiglio comunale di Montebelluna (Provincia di Treviso) dal 1998 al 2002.

Diviene Consigliere regionale della Regione Veneto per la prima volta nel 2000, successivamente viene rieletto nel 2005. In tale occasione viene eletto presidente del gruppo di Forza Italia in consiglio regionale. Dal 2008, diventa presidente della prima commissione consiliare.

Sernagiotto viene rieletto Consigliere regionale nel 2010, e viene nominato assessore regionale dal presidente Luca Zaia.

Lascia gli incarichi in regione nel 2014, poiché viene eletto al Parlamento europeo con 21 889 preferenze.

Il 7 luglio 2015 annuncia il suo passaggio dal gruppo PPE al gruppo ECR, lasciando così Forza Italia e passando a Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]