Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Regione di Qostanay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regione di Qostanay
regione
(KK) Қостанай облысы
(RU) Костанайская область
Regione di Qostanay – Stemma
Localizzazione
Stato Kazakistan Kazakistan
Amministrazione
Capoluogo Qostanay
Akim Nuraly Saduakasov
Territorio
Coordinate
del capoluogo
53°12′N 63°38′E / 53.2°N 63.633333°E53.2; 63.633333 (Regione di Qostanay)Coordinate: 53°12′N 63°38′E / 53.2°N 63.633333°E53.2; 63.633333 (Regione di Qostanay)
Superficie 196 000 km²
Abitanti 880 227[1] (2013)
Densità 4,49 ab./km²
Distretti 16+5
Altre informazioni
Cod. postale 110000
Prefisso +7 (714)
Fuso orario UTC+6
ISO 3166-2 KZ-KUS
Targa 10, P
Cartografia
Regione di Qostanay – Localizzazione
Sito istituzionale

La regione di Qostanay (kazako, Qostanay oblısı; russo, Kostanajskaja oblast' ) è una regione del Kazakistan, situata nella parte settentrionale del Paese ai confini con la Russia (oblast' di Orenburg, Čeljabinsk e Kurgan); confina inoltre con le regioni di Qaraǧandy, del Kazakistan Settentrionale e di Aqmola.
L'attuale territorio della regione deriva dalla fusione dei due precedenti oblast' di Kustanay e Turgay, ereditati dalla divisione amministrativa del periodo sovietico.

Il territorio regionele si estende per circa 600 chilometri in direzione nord-sud; si estende, per la parte meridionale, nella zona del Turgaj, comprendendo la zona detta Porta del Turgaj che la separa dai bassopiani steppici o semidesertici del Kazakistan centrale, dell'Uzbekistan occidentale e del Turkmenistan; anche il clima manifesta caratteristiche più "meridionali", in termini di temperature medie estive più alte e consistente aridità. La parte settentrionale della regione ha invece caratteri più vicini a quelli tipici siberiani; le estati meno calde, con temperature medie intorno ai 20 °C, e le precipitazioni lievemente maggiori quantitativamente (circa 300 mm) fanno sì che la vegetazione sia più ricca, comparendo in qualche caso anche macchie di conifere ([1]).
Nella regione si trovano le sorgenti del fiume Tobol (kazako Tobyl), affluente dell'Irtyš.

La popolazione è, come in tutto il Paese, molto scarsa (densità 5 abitanti/km2). Il capoluogo è la città di Qostanay, che passa di poco i 220.000 abitanti; altre città di discreta dimensione e importanza sono Rudnyj e Arqalyq, ex capoluogo della regione del Turgaj.

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

La regione è suddivisa in 16 distretti (audan) e 4 città autonome (qalasy): Arqalyq, Lisakovsk, Qostanay e Rudnyj.

I distretti sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Kazakistan Portale Kazakistan: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Kazakistan