Prunus serrulata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Sakura" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Sakura (disambigua).
Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Sakura (Prunus serrulata)
Tree flowering near lake in Nomahegan park NJ.jpg
Sakura (Prunus serrulata)
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi I
Ordine Rosales
Famiglia Rosaceae
Sottofamiglia Amygdaloideae
Tribù Amygdaleae
Genere Prunus
Specie P. serrulata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Rosales
Famiglia Rosaceae
Genere Prunus
Specie P. serrulata
Nomenclatura binomiale
Prunus serrulata
Lindl., 1830

Prunus serrulata Lindl., 1830 è una pianta della famiglia delle Rosacee[1] diffusa in estremo oriente e in particolare in Giappone, Corea e Cina. In Occidente è chiamata generalmente ciliegio giapponese o con il suo nome giapponese sakura (?).

È un tipo di ciliegio ornamentale molto apprezzato per i fiori primaverili; è generalmente sterile, ma alcune varietà producono anche frutti commestibili. I sakura più diffusi in Giappone sono quelli della varietà Prunus × yedoensis, comunemente noti come Somei-Yoshino. L'usanza di ammirare la bellezza dei fiori del ciliegio è una tradizione chiamata hanami.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un albero deciduo di medie dimensioni (8–12 m di altezza). La corteccia è marrone. I fiori vanno dal bianco al rosa porporino e sono disposti in racemi in gruppi da due a cinque, su brevi peduncoli. Il frutto è una drupa scura, di 8–10 mm di diametro.

Simbologia[modifica | modifica wikitesto]

Sakura
Frutto di Prunus serrulata
Fiori
Fiori
Fiori
Fiori

Il sakura è il simbolo del Giappone. La delicatezza e la breve durata del suo fiore rappresentano per i giapponesi la fragilità, ma anche la rinascita e la bellezza dell'esistenza. Oltre ad essere da sempre un segno premonitore di un buon raccolto del riso, è di buon auspicio per il futuro degli studenti, che nel mese della fioritura dei sakura iniziano l'anno scolastico, o per i neodiplomati o neolaureati, che nello stesso mese entrano nel mondo del lavoro.

Il sakura simboleggia anche le qualità del samurai: purezza, lealtà, onestà, coraggio. Come la fragilità e la bellezza effimera di questo fiore, che nel pieno del suo splendore muore, lasciando il ramo, così il samurai, nel nome dei principi in cui crede, è pronto a lasciare la propria vita in battaglia. Si tratta dell'immagine di una morte ideale, pura, distaccata dalla caducità della vita e dai beni terreni.

Nell'effimera ma intensa passione della fioritura, l'albero di ciliegio viene tradizionalmente considerato simbolo della fedeltà del popolo nipponico al suo imperatore.

Varietà e cultura[modifica | modifica wikitesto]

Varietà[modifica | modifica wikitesto]

Ciliegia a Ponta Grossa, nel sud del Brasile
  • Prunus serrulata var. albida (Makino) Makino
  • Prunus serrulata var. antiqua (Miyoshi) Makino
  • Prunus serrulata var. compta (Koidz.) Nakai
  • Prunus serrulata var. densiflora (Koehne) Uyeki
  • Prunus serrulata var. glabra (Makino) Nakai
  • Prunus serrulata var. hortensis Makino
  • Prunus serrulata var. hupehensis (Ingram) Ingram
  • Prunus serrulata var. intermedia Nakai
  • Prunus serrulata var. lannesiana (Carrière) Makino
  • Prunus serrulata var. leveilleana (Koehne) Nakai ex T. Mori
  • Prunus serrulata var. pendula Bean
  • Prunus serrulata var. plenapendula Miyoshi
  • Prunus serrulata var. praecox (Makino) Makino
  • Prunus serrulata var. quelpaertensis (Nakai) Uyeki
  • Prunus serrulata var. sachalinensis (F. Schmidt) E. H. Wilson (syn. Prunus sargentii Rehder)
  • Prunus serrulata var. semiplena Nakai ex T.Mori
  • Prunus serrulata var. serrulata
  • Prunus serrulata var. sieboldii (Verl.) Makino
  • Prunus serrulata var. sontagiae (Koehne) Nakai
  • Prunus serrulata var. spontanea (Maxim.) Makino (syn. Prunus jamasakura Siebold ex Koidz.)
  • Prunus serrulata var. tokugawana Makino
  • Prunus serrulata var. ungeri Sprenger
  • Prunus serrulata var. verecunda (Koidz.) Nakai (syn. Prunus verecunda (Koidz.) Koehne)

Nomi giapponesi[modifica | modifica wikitesto]

  • 'Amanogawa': portamento colonnare, fiori bianchi o rosa molto pallido.
  • 'Hokusai'
  • 'Ichiyo'
  • 'Kanzan'
  • 'Kiku-Shidare-Sakura'
  • 'Shimidsu-Sakura'
  • 'Shirofugen'
  • 'Shirotae'
  • 'Tai Haku'
  • 'Ukon'

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Prunus serrulata, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 18/11/2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica