Premi e riconoscimenti di Glenn Close

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Glenn Close.

Glenn Close nel 2012
Lista dei premi di Glenn Close
Premio Vinti Nomination
Drama Desk Award
1 2
Emmy Awards[1]
3 14
Golden Globe
2 14
Obie Award
1 1
Premio Oscar
0 6
Satellite Awards
2 9
SAG Awards
1 9
Tony Awards
3 4

Di seguito la lista di premi e riconoscimenti ricevuti dall'attrice Glenn Close.[2][3][4][5][6][7][8][9][10][11][12][13]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Premio Golden Globe[modifica | modifica wikitesto]

Premio Emmy[modifica | modifica wikitesto]

  • 1984 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film per Something about Amelia
  • 1991 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film per Sarah, Plain and Tall
  • 1991 - Candidatura per il miglior film per la televisione per Sarah Plain and Tall
  • 1993 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film per Skylark
  • 1995 - Miglior attrice protagonista in una miniserie o film per Costretta al silenzio
  • 1995 - Candidatura per il miglior film per la televisione per Costretta al silenzio
  • 1997 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film per La luce del crepuscolo
  • 2002 - Candidatura per la miglior attrice guest star in una serie commedia per Will&Grace
  • 2004 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film per The Lion in Winter - Nel regno del crimine
  • 2005 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una serie drammatica per The Shield
  • 2008 - Miglior attrice protagonista in una serie drammatica per Dameges
  • 2009 - Miglior attrice protagonista in una serie drammatica per Dameges
  • 2010 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una serie drammatica per Dameges
  • 2012 - Candidatura per la miglior attrice protagonista in una serie drammatica per Dameges

Screen Actors Guild Awards[modifica | modifica wikitesto]

Premi e nomination per ogni anno[modifica | modifica wikitesto]

1980 - 1989[modifica | modifica wikitesto]

  • 1984 - Emmy Awards
    • Nomination Miglior attrice in una miniserie o film TV Something about Amelia
  • 1984 - Tony Awards
    • Miglior attrice in uno spettacolo teatrale La cosa reale
  • 1988 - Grammy Award
    • Nomination Miglior album per bambini The Emperor and the Nightingale

1990 - 1999[modifica | modifica wikitesto]

  • 1990 - Hasty Pudding Woman of the Year
  • 1991 - Emmy Awards
    • Nomination Miglior attrice in una miniserie o film TV Sarah, Plain and Tall
  • 1992 - Drama Desk Award
    • Nomination Miglior attrice in uno spettacolo teatrale La morte e la fanciulla
  • 1992 - Tony Awards
    • Miglior attrice in uno spettacolo teatrale La morte e la fanciulla
  • 1993 - Emmy Awards
    • Nomination Miglior attrice in una miniserie o film TV Skylark
  • 1995 - Emmy Awards
    • Miglior attrice in una miniserie o film TV Serving in Silence

2000 - 2009[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Gracie Allen Award
    • Miglior attrice protagonista in una serie drammatica Damages
  • 2008 - Common Wealth Award of Distinguished Service
    • Outstanding achievements in the dramatic arts

2010 - 2019[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 - Hollywood Film Awards
    • Hollywood Career Achievement Award
  • 2011 - Women in Film Crystal + Lucy Award
  • 2012 - Houston Film Critics Society Awards
  • 2012 - Women Film Critics Circle
    • Courage in Acting - Taking on unconventional roles that radically redefine the images of women on screen Albert Nobbs
    • Nomination Women's Work: Best Ensemble Albert Nobbs
  • 2016 - Marvin Hamlisch Award
    • Premio alla carriera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 12 come attrice e 2 come produttrice
  2. ^ L'anno in cui si svolge la cerimonia è successivo all'anno in cui il film è stato distribuito.
  3. ^ Stella sulla Walk of Fame per Glenn Close, televisionando.it. URL consultato il 10 agosto 2012.
  4. ^ Awards for Glenn Close, imdb.org. URL consultato il 20 agosto 2012.
  5. ^ (EN) Glenn Close Critica, mymovies.it. URL consultato il 20 agosto 2012.
  6. ^ (EN) Academy Awards Database, oscars.org. URL consultato il 10 agosto 2012.
  7. ^ (EN) Glenn Close Awards & Nominations, emmys.com. URL consultato il 10 agosto 2012.
  8. ^ (EN) Award Search, goldenglobes.org. URL consultato il 10 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2012).
  9. ^ (EN) Advanced Search, sagaftra.org. URL consultato il 10 agosto 2012.
  10. ^ (EN) Search past winners, tonyawards.com. URL consultato il 10 agosto 2012.
  11. ^ Sunset Boulevard 1994, toscana.it. URL consultato il 20 agosto 2012.
  12. ^ Ecco Glenn Close in abiti maschili sul set di Albert Nobbs, su cineblog.it. URL consultato il 20 agosto 2012.
  13. ^ (EN) Glenn Close, filmbug.com. URL consultato il 20 agosto 2012.
  14. ^ Golden Globe 2019, tutte le nomination, su ilpost.it, 6 dicembre 2018. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  15. ^ a b (EN) The 18th Annual Screen Actors Guild Awards, su sagawards.org. URL consultato il 24 ottobre 2018.
  16. ^ SAG Awards 2019: tutte le nomination, su mondofox.it, 13 dicembre 2018. URL consultato il 13 dicembre 2018.
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema